Un anno fa usciva 13 Reasons Why. La serie Netflix ottenne un incredibile riscontro di pubblico e critica, diventando una delle serie di maggior successo della piattaforma di streaming. I principali meriti della serie erano i temi affrontati nel corso delle sue puntate: suicidio, stupro, bullismo, razzismo e incomunicabilità tra giovani e adulti. Non mancarono alcune critiche al modo di rappresentare le scene più crude, ma a distanza di anno, si può affermare che Tredici ha rivoluzionato il modo in cui i temi delicati vengono trattati nei media ed ha aiutato numerosi adolescenti in difficoltà a parlare dei loro problemi più difficili.

Per ricordare il grande effetto sulla vita di moltissimi adolescenti, Netflix ha diffuso un video in cui 3 membri del cast (Alisha Boe, Justin Prentice, Michele Selene Ang) leggono una toccante lettera di una fan. Vi lasciamo al video in questione:

La seconda stagione

Come già annunciato lo scorso maggio, 13 Reasons Why proseguirà con una seconda stagione, attualmente in fase di post-produzione e di cui non si conosce ancora la data di rilascio.

Le dichiarazioni del produttore della serie, Brian Yorkey, hanno rivelato qualcosa in più riguardo il punto di vista della seconda stagione:
“Hannah ha raccontato la sua versione dei fatti, ma ci sono almeno altre 12 persone che hanno un loro punto di vista che ancora non conosciamo. Non dico che Hannah abbia mentito nei suoi nastri. Ha solo narrato la sua storia, ciò che le è stato portato via.

Nella seconda stagione di 13 Reasons Why ritornerà Katherine Langford nei panni di Hannah Baker, Dylan Minnette nel ruolo di Clay Jensen e tutti gli altri ragazzi della Liberty High School.

Photo credits: Netflix