AVENGERS: ENDGAME TORNERà AL CINEMA NEGLI USA CON SCENE INEDITE

Dopo aver letteralmente polverizzato il box office del mondo intero, sorpassando Titanic nella classifica dei film di maggiore incasso della storia del cinema, Avengers: Endgame tornerà nelle sale americane. A dirlo è direttamente Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios.

Secondo quanto dichiarato da Feige durante il junket di Spider-Man: Far From Home a Screen Rant, nella nuova versione, alla fine del film, ci saranno «un tocco di marketing e alcune novità. […] Dopo i titoli di coda ci sarà una scena cancellata, un piccolo omaggio e alcune sorprese». Sarà la tanto attesa scena post credit?

Avengers: Endgame dovrebbe tornare nelle sale americane il 28 giugno, giusto in tempo per poter permettere ai fan Marvel di rivedere il blockbuster poco prima di scoprire la nuova avventura dell’Uomo Ragno in Far From Home, che vi ricordiamo sarà in sala dal 10 luglio.

 Al momento, Avengers: Endgame è a circa 45 milioni di dollari dal record assoluto di Avatar. La nuova release aiuterà a colmare questo gap, ma potrebbe non essere sufficiente per incoronare Endgame re del botteghino mondiale. I fan sfegatati dell’MCU vorranno sicuramente rivedere Endgame di nuovo, ma potrebbe non esserci un incentivo per il pubblico in generale, specialmente dal momento che Toy Story 4 sarà il blockbuster dell’estate e il titolo di punta del MovieMent.

Non è ancora noto se il film tornerà nelle nostre sale. Vi terremo aggiornati.