Netflix svela il trailer finale della terza stagione di Stranger Things, che sarà disponibile sulla piattaforma in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo dal prossimo 4 luglio

La serie rivelazione degli ultimi anni, prodotto di punta del colosso streaming Netflix, si mostra nel suo trailer finale. Stranger Things 3 arriva il 4 luglio.

È l’estate del 1985 a Hawkins. Dove eravamo rimasti? Prima di passare alla visione e all’analisi del trailer, occorre ricordare gli ultimi accadimenti della seconda stagione della serie.

SNOW BALL E LOVE STORIES

Il nono episodio della seconda stagione di Stranger Things termina con l’ormai celebre party scolastico tematico (Snow Ball) organizzato alla Hawkins High nel 1984. Le love stories che ci hanno accompagnato durante le due stagioni trovano un agognato happy ending durante il season finale.

Michael “Mike” Wheeler (Finn Wolfhard) riesce infatti finalmente a riabbracciare e baciare la sua amata Undi (Millie Bobby Brown), Lucas (Caleb McLaughlin) conquista definitivamente il cuore di Max (Sadie Sink) e William “Will” Byers (Noah Schnapp) detto lo zombie, grazie alla sua fama, non ha problemi a trovare una compagna con la quale ballare. Rimane solo e sconsolato, il nostro preferito, il mitico Dustin (Gaten Matarazzo). Ma è una solitudine destinata a durare ben poco: Nancy (Natalia Dyer), sorella di Mike, lo invita a ballare un lento e a fregarsene di tutte le ragazze che quella sera gli hanno rifilato “il 2 di picche”.

Mentre i protagonisti danzano sulle note di “Every Breath You Take” dei Police, scambiandosi dolci effusioni, il Sottosopra prende vita. Nonostante Undici sia riuscita con i suoi poteri a chiudere “il gate“, il Mind Flayer è ancora lì, minaccioso più che mai. Le regole e la natura dell’Upside Down restano ancora enigmatiche anche dopo il finale della seconda stagione. Sappiamo che si sta espandendo, e sappiamo che ci sono i “Demodogs”. Ma molto rimane ancora oscuro.

STRANGER THINGS 3 – IL TRAILER

Ci siamo quasi. È l’estate del 1985 a Hawkins. Un’estate può cambiare tutto. Così cita il claim di Netflix che accompagna l’uscita del trailer finale della stagione 3. Il filmato, che vi mostriamo in calce, è pieno di indizi circa la trama della nuova stagione. Il nuovo video non fa che confermare i rumor emersi nel corso del tempo: Billy Hargrove, il fratellastro non troppo simpatico di Max, sembra avere un ruolo centrale. Nonostante la chiusura del gate, il Mind Flayer potrebbe essere rimasto intrappolato in qualche modo nella realtà vissuta dai protagonisti ed è alla ricerca di un nuovo ospite. Che possa essere proprio Billy il villain in questione? 

SINOSSI

L’estate si scalda a Hawkins (Indiana) nell’estate del 1985. La scuola è finita, un nuovo centro commerciale ha aperto in città e i nostri protagonisti stanno diventando grandi. Sbocciano storie d’amore e le dinamiche del gruppo iniziano a complicarsi, i ragazzi dovranno capire come crescere insieme, senza separarsi. Nel frattempo, il pericolo incombe.

La citta è minacciata da nemici vecchi e nuovi, Undici e i suoi amici si trovano di fronte ad un’inquietante verità: il male non si esaurisce mai, anzi continua ad evolversi. Dovranno fare squadra per sopravvivere e ricordare sempre che l’amicizia è più forte della paura.

Creata dai Fratelli Duffer, la terza stagione di Stranger Things si compone di 8 episodi. 

Chi non vede l’ora di vederla?