I MARVEL STUDIOS UFFICIALIZZANO LA DATA D’USCITA DI BLACK WIDOW, STAND-ALONE DEDICATO AL PERSONAGGIO DI NATASHA ROMANOFF

Durante il panel dedicato presso la grandissima Sala H del San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno presentato Black Widow, film con protagonista la radiosa Scarlett Johansson che da anni presta il volto alla sinuosa Natasha Romanoff.

Se avete visto Avengers: Endgame, sapete qual è il destino della superspia. Vedova Nera si sacrifica, salvando di fatto la vita a Occhio di Falco, per ottenere la Gemma dell’Anima.

In molti si sono domandati quale fosse il destino di uno dei personaggi più amati del Marvel Cinematic Universe. Natasha è davvero morta? Si trova in una dimensione parallela? Il film a lei dedicato è ambientato nel passato?

Photo Credits: Twitter – L’attrice Scarlett Johansson sul palco del panel dedicato a Black Widow

Il film, di cui ora conosciamo anche il logo ufficiale, ha una data d’uscita: sarà nei cinema americani il 1 maggio 2020. Ancora sconosciuta la release italiana. Il film dovrebbe essere ambientato dopo Captain America: Civil War. Nel cast del film di Black Widow, che vedrà Taskmaster come villain, ci saranno, oltre a Scarlett Johansson, anche David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle e Rachel Weisz.

Tra le altre informazioni fornite dalla stessa protagonista, sappiamo che Black Widow vorrà cancellare “quella nota rossa” sul registro. Ci riuscirà?

Vi lasciamo all’intervista che Variety ha fatto a Scarlett Johansson poco dopo il panel: