Scopriamo insieme il significato dell’iconica canzone Hakuna Matata da Il Re Leone, nelle sale dal 21 agosto

Senza pensieri la tua vita sarà, Hakuna Matataaaa!” Chi non riconosce queste poche parole? Chi non le ha cantate almeno una volta? La più iconica canzone del classico DisneyIl Re Leone” sta per tornare sul grande schermo, con l’uscita del live action il prossimo 21 agosto.

Per i fortunati che parteciperanno invece al Giffoni Film Festival, l’attesa sarà più breve poichè il film verrà presentato in anteprima.

Ma cosa significa davvero Hakuna Matata?

L’espressione deriva dallo swahili, una lingua bantu molto diffusa nelle regioni dell’Africa centrale, orientale e meridionale. Generalmente, in italiano viene tradotta con un semplice “senza pensieri“.

In realtà, Hakuna Matata rappresenta una vera e propria filosofia di vita, secondo cui bisognerebbe guardare con ottimismo e fiducia al domani, cercando di non dare eccessivo peso al passato e a tutto ciò su cui ormai non si può più intervenire. 

Ed è stato proprio grazie al film Disney, che questa locuzione si è diffusa anche in occidente. 

Timon e Pumbaa cantano infatti questa splendida canzone, per sollevare l’umore del piccolo e tenero Simba.

Hakuna Matata, ma che dolce poesia. Hakuna Matata, tutta frenesia. Senza pensieri la tua vita sarà, chi vorrà vivrà, in libertà, Hakun Matata!

Uno spassoso ed improbabile duo, che però con poche battute riesce a dare un’importante lezione di vita, non solo ai bambini.

In attesa dell’uscita nelle sale de “Il Re Leone“, Disney ha pubblicato in rete una featurette che propone un’anticipazione della canzone. Timon e Pumbaa, nella versione originale, saranno doppiati da Billy Eichner e Seth Rogen. In Italia vedremo il film dal 21 agosto e i due simpatici personaggi avranno le voci di Edoardo Leo e Stefano Fresi