Uno dei personaggi più amati del Marvel Cinematic Universe torna sul piccolo schermo per una nuova serie: Loki

Come già anticipato qualche giorno fa al Comic-Con di San Diego, Kevin Feige in veste di rappresentante ufficiale dei Marvel Studios, ha annunciato e descritto i progetti della Casa delle Idee che allieteranno i fan da qui al 2021. 

Tra tutti, uno dei più attesi è quello dedicato al Dio dell’Inganno: la serie Loki, con l’insostituibile Tom Hiddleston. Kevin Feige ha ufficialmente annunciato che approderà sulla piattaforma Disney + nella primavera del 2021.

Se avete visto Avengers: Endgame (probabilmente sì, visto che è il film con il maggiore incasso della storia del cinema) sapete che Loki ha sottratto il Tesseract durante uno dei viaggi nel tempo degli Avengers e ha di fatto alterato la sua linea temporale.

Cosa sappiamo su Loki, la serie

Le serie TV della Marvel saranno tutte legate ai film del Marvel Cinematic Universe. Come è possibile rivedere Loki visto che il personaggio è morto per mano di Thanos durante Avengers: Infinity War? La risposta arriva da Avengers: Endgame. Quando i supereroi tornano indietro nel tempo per recuperare le Gemme dell’Infinito, il Loki del 2012 riesce a scappare con in mano il Tesseract, come già indicato qualche riga fa.

Le sorti di Loki sono cambiate? Ancora non lo sappiamo con certezza ma sappiamo che la serie partirà da qui e che ritroveremo il Loki perfido e immaturo del film The Avengers del 2012. 

Sarà ancora una volta Tom Hiddleston a interpretare lo “Shakespeare in estiva” del Marvel Cinematic Universe. Ecco cosa ha dichiarato l’attore sul palco della Sala H del Comic-Con:

“Tutto quello che posso dirvi è che la serie si intitolerà Loki. È una nuova partenza ma non posso spiegarvi perché. È una continua fonte di sorpresa e delizia vedere come questi film si collegano con il pubblico. Sapevo sin dall’inizio che sarebbe stata una figura complessa. Intelligente e vulnerabile. Arrabbiato, perso, ferito, ricco di umorismo. Pensavo sarebbe stata un’opportunità incredibile, e infatti è comparso in questa ragnatela di film. Non mi sarei mai aspettato una cosa simile”.

Sul web, i Marvel Studios hanno solo diffuso il logo ufficiale: ricorda in qualche modo la font della serie Journey Into Mystery di Kieron Gillen che vedeva come protagonista “Kid Loki”.

Ma una delle rivelazioni più interessanti è l’immagine di Loki mostrata in anteprima al Comic-Con. Loki cammina in una strada affollata. Appare in bella mostra la facciata di un cinema con la scritta Jaws, da noi conosciuto come Lo Squalo, film di Spielberg del 1975. Il collegamento agli occhi dei più esperti è evidente. La serie, come da rumors, si occuperà di viaggi nel tempo.

Che ve ne pare?

Photo: Twitter