Tratto dal romanzo Mio fratello rincorre i dinosauri di Giacomo Mazzariol, il film sarà presentato Fuori Concorso alle Giornate degli Autori

Non è una favola moderna, neppure la striscia di un fumetto, ma la storia vera di una famiglia speciale nella quale ha la fortuna di nascere Giovanni, un bambino super con un cromosoma in più. Il film Mio fratello rincorre i dinosauri, tratto dal romanzo omonimo, racconta con grande sensibilità ed intelligenza emotiva la storia di questa straordinaria famiglia di Castelfranco Veneto, di limitate risorse economiche ma ricca di fantasia, coraggio, umanità. Alla regia del film troviamo Stefano Cipani.

Nel cast, come anticipato dal titolo, troviamo Alessandro Gassmann e Isabella Ragonese, ma anche: Francesco Gheghi, Gea Dall’Orto, Maria Vittorio Dallasta, Saul Nanni, Roberto Nocchi, Edoardo Pagliai, Arianna Becheroni e Lorenzo Sisto. 

Questa la sinossi ufficiali di Mio fratello rincorre i dinosauri:

Jack ha sempre desiderato un fratello maschio con cui giocare e quando nasce Gio, i suoi genitori gli raccontano che suo fratello è un bambino “speciale”. Da quel momento, nel suo immaginario, Gio diventa un supereroe, dotato di poteri incredibili, come un personaggio dei fumetti. Con il passare del tempo Jack scopre che in realtà il fratellino ha la sindrome di Down e per lui diventa un segreto da non svelare. Quando Jack arriva al liceo e si innamora di Arianna, decide di nascondere alla ragazza e ai nuovi amici l’esistenza del fratello.
Ma non si può pretendere di essere amati nascondendo una parte così importante di sé. La verità verrà presto a galla e alla fine Jack riuscirà a farsi travolgere dall’energia e dalla vitalità di Gio, che grazie al suo originale punto di vista riuscirà a trasformare il mondo, proprio come un supereroe.  

Qui, il trailer ufficiale di Mio fratello rincorre i dinosauri, al cinema dal 5 settembre: