Durante il D23 Expo sono state rivelate altre tre serie Marvel che arriveranno su Disney +: Ms. Marvel, She Hulk e Moon Knight

Come promesso, il panel di Disney+ del D23 Expo 2019 ha rivelato dei progetti bomba da lanciare sulla sua piattaforma streaming.

In particolare, durante il primo giorno di convention, Kevin Feige ha presentato le serie tv Marvel che arriveranno su Disney+, aggiungendo ben tre novità rispetto agli annunci già effettuati durante l’ultimo San Diego Comic-Con.

Infatti, oltre a Loki, Falcon and the Winter Soldier, Wanda Visione, What… If? e Hawkeye arriveranno Ms. Marvel, Moon Knight e She Hulk.

Queste tre serie, quasi del tutto inaspettate, andranno a riempire ed ampliare la fase 4 della Marvel, un universo che diventerà crossmediale, in quanto le nuove serie annunciate faranno parte del Marvel Cinematic Universe.

Al di là degli annunci, non ci sono ancora dei veri e propri dettagli circa queste tre serie e non è stata ancora resa nota la data di pubblicazione sulla piattaforma della casa di Topolino che aprirà i battenti il prossimo 12 novembre (per ora solo per quanto riguarda gli Stati Uniti) per la cifra di 7 dollari al mese.

Se She Hulk si riferisce al personaggio creato da Stan Lee e John Buscema nel 1980, ovvero Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner che le fornisce una trasfusione di sangue dopo uno sparo, trasformandola in una creatura verde molto simile al celebre Hulk, Moon Knight fa riferimento all’alter ego di Marc Spector, figlio di un rabbino, ex marine degli Stati Uniti ed ex mercenario che diventa vigilante del dio Khonshu.

Ms. Marvel, invece, fa riferimento ad un fumetto recente, di circa sei anni fa, che vede la sedicenne Kamala Khan, grande ammiratrice di Carol Denvers, acquisire dei superpoteri in maniera accidentale.

Insomma, il D23 Expo si prospetta essere ancora pieno di sorprese che, sicuramente, scopriremo in questi due giorni.
Nel frattempo, meglio cominciare a pensare come organizzare il prossimo anno, dato che Disney+ dovrebbe essere disponibile nel nostro paese dai primi mesi del 2020.