Tutto il mio folle amore: ecco il manifesto del nuovo film di Gabriele Salvatores che verrà presentato in anteprima Fuori Concorso al prossimo Festival di Venezia

Grazie a 01 Distribution dal 24 ottobre verrà distribuito nelle sale Tutto il mio folle amore, il nuovo film di Gabriele Salvatores del quale viene mostrato in anteprima il manifesto del film

Liberamente tratto dal romanzo di Fulvio Ervas Se ti abbraccio non aver paura edito da Marcos Y Marcos, Tutto il mio folle amore vede come protagonisti Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono e Giulio Pranno.

Prodotto da Indiana Production con Rai Cinema ed EDI Effetti Digitali italiani, in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film Commission, in associazione con Unipol Banca S.p.A. ai sensi delle norme del tax credit, il film segue la storia di Vincent e Willi.

Sono passati ben sedici anni dal giorno in cui Vincent (Giulio Pranno) è nato e non sono stai anni facili per nessuno. Né per Vincent, immerso in un mondo tutto suo, né per sua madre Elena (Valeria Golino) e per il suo compagno Mario (Diego Abatantuono), che lo ha adottato.

Willi (Claudio Santamaria), che voleva fare il cantante, senza orario e senza bandiera, è il padre naturale del ragazzo e una sera qualsiasi trova il coraggio di andare a conoscere quel figlio che ha mai visto, scoprendo che non è esattamente come se lo immaginava.

Non sa, non può sapere, che quel piccolo gesto di responsabilità è solo l’inizio di una grande avventura, che porterà padre e figlio ad avvicinarsi, conoscersi, volersi bene durante un viaggio in cui avranno modo di scoprirsi a vicenda, fuori dagli schermi, in maniera istintiva.

E anche Elena e Mario, che si sono messi all’inseguimento del figlio, riusciranno a dirsi quello che, forse non si erano mai detti.

Tutto il mio folle amore verrà presentato alla prossima Mostra del Cinema di Venezia nella sezione Fuori Concorso e sarà al cinema dal prossimo 24 ottobre.