Proseguono i casting per l’adattamento live-action de La Sirenetta

A 30 anni di distanza dalla sua uscita nelle sale americane (era il 15 novembre 1989), La Sirenetta è ancora un mito. Il lungometraggio d’animazione della Casa di Topolino ha fatto sognare bambini di tutte le età, e continua a raccogliere consensi anche nelle nuove generazioni.

Come sappiamo, Disney ha in cantiere il live action, ma la fase di casting ha riscontrato diverse difficoltà. 

la sirenetta

Qualche mese fa, vi abbiamo annunciato che la bellissima Halle Bailey sarà la principessa del mare Ariel. A confermarlo direttamente il regista del live action Disney, Rob Marshall:

“Dopo una lunga ricerca, è stato chiaro a tutti che Halle possiede quella rara combinazione di spirito, cuore, giovinezza, innocenza e spessore – oltre a una voce fantastica -, tutte qualità necessarie per interpretare un simile ruolo”.

La ricerca dell’attrice non è stata dunque una passeggiata, e dopo nomi del calibro di Zendaya e Sophie Turner, la cantante R&B del duo Chloe x Halle ha avuto la meglio.

LA SIRENETTA: IN FONDO AL… CAST!

Altri membri del cast già annunciati sono: Jacob Tremblay (il pesciolino Flounder), Awkwafina (il simpaticissimo e svampito gabbiano Scuttle), Javier Bardem (che quasi certamente accetterà il ruolo del Re Tritone); ancora aperta la trattativa tra Disney e Melissa McCarthy, scelta per il ruolo dell’iconica strega del mare Ursula, come già annunciato nel nostro precedente articolo

Oggi, grazie a un articolo pubblicato dal magazine Variety, scopriamo che l’attore Daveed Diggs sarà il granchio Sebastian. L’artista è conosciuto per il ruolo di Thomas Jefferson / Marquis de Lafayette nel musical di Lin-Manuel Miranda Hamilton, e ha recentemente partecipato al thriller Netflix Velvet Buzzsaw

Visualizza questo post su Instagram

Did somebody say "lunch?" #comiccon2019 @snowpiercertv @tbsnetwork

Un post condiviso da Daveed Diggs (@daveeddiggs) in data:

Per quanto riguarda la controparte maschile, Disney sembra davvero essere “in fondo al mar”. Dopo il clamoroso rifiuto di Harry Styles, ancora non è stato trovato (o reso noto) l’attore che interpreterà il principe Eric. 

Secondo il portale Deadline, Disney ha recentemente provinato due attori per il ruolo: da una parte, Cameron Cuffe, noto al pubblico televisivo per aver dato volto al protagonista Seg-El nella serie Krypton; dall’altra, Jonah Hauer-King, giovane interprete visto in Un viaggio a quattro zampe. Chiaramente non stiamo parlando di nomi rilevanti quanto Harry Styles, ma è chiaro che questo principe dovrà avere determinati requisiti: oltre all’aitante aspetto, dovrà essere in grado di cantare e ballare. 

La Sirenetta sarà una rivisitazione in chiave live action e, esattamente come accaduto per Aladdin e Il Ritorno di Mary Poppins, sarà una commedia musicale. Nel team dei produttori ci saranno Marc Platt, il regista Rob Marshall, John DeLuca e Lin-Manuel Miranda, che si occuperà inoltre della creazione dei nuovi brani musicali in collaborazione con Alan Menken

LEGGI TUTTE LE NEWS SU LA SIRENETTA, IL LIVE-ACTION CLICCANDO QUI!