Sono gialli, hanno quattro dita, sono il primo cartone cult della storia della TV…
sono semplicemente I Simpson!
Creata da Matt Groening, I Simpson sono una delle serie animate più longeve della storia della tv.

Era il 19 aprile del 1987 e I Simpson facevano il loro debutto nella tv americana. Da allora questo irriverente cartoon è il più longevo mai trasmesso ed è diventato una pietra miliare degli show televisivi. Con loro è cambiato il modo di fare tv ed il mondo dell’animazione. A distanza di 30 anni, la serie animata registra ancora grandi ascolti. Viene trasmessa da Italia 1 alle ore 13.45 dal lunedì al venerdì con una media di 1.200.000 spettatori tra i 15 e 34 anni.

I Simpson interagiscono con il pubblico in maniera grottesca e sfrontata raccontando uno spaccato di vita reale con una comicità dissacrante. Nel corso degli anni hanno lanciato oltre 15 profezie divenute realtà: dall’elezione del Presidente Trump alla performance di Lady Gaga al Superbowl. Dall’invenzione dello smartwatch a quella del correttore automatico.

 

 

Homer, Marge, Bart, Lisa, Maggie e tutti gli abitanti di Springfield negli anni sono diventati parte della nostra famiglia.
Quella dei Simpson è una vita basata sul lifestyle della tipica famiglia americana. Dal 1987 ad oggi sono oltre 100 le star apparse all’interno della serie. Solo per ricordarne alcune: Meryl Streep, Elton John, Richard Gere, Britney Spears, Paul e Linda McCartney. Ci sono stati due crossover con i cugini cartoni animati “Futurama” e “I Griffin”.

Nel 1999 la rivista Time acclama I Simpson come “miglior serie televisiva del secolo”. Lo stesso magazine, l’anno precedente, aveva definito Bart Simpson la 46/a persona più influente del XX secolo.
Non ci resta che augurare alla famiglia Simpson un BUON COMPLEANNO!

A cura di Redazione Web
Photo: Giphy.com
Fonte: Ansa