FINITE LE RIPRESE DI AVENGERS 4 PER CHRIS EVANS CHE CON UN POST SU TWITTER Dà L’ADDIO AL SUO CAPTAIN AMERICA

Grazie a Captain America abbiamo imparato a rispettare le regole e ad infrangerle. Abbiamo appreso che non importa se sei un ragazzo gracile di Brooklyn: se hai cuore diventerai un eroe. Abbiamo imparato che ci si deve sacrificare per il bene comune; che un amico è per sempre, e che questo per sempre supera addirittura la morte. Abbiamo imparato a rispettare il “linguaggio“, a fare sempre la cosa giusta anche se per gli altri è la scelta sbagliata. E grazie a Chris Evans abbiamo compreso che non potrà mai esserci un capitano cinematografico migliore di lui. 

Terminate le riprese aggiuntive di Avengers 4 (sequel di Avengers: Infinity War ancora senza un titolo), l’attore ha salutato il suo amato capitano a stelle e strisce con un commovente tweet sul suo profilo Twitter ufficiale: 

Ho ufficialmente finito Avengers 4. È stato un giorno a dir poco commovente. Interpretare questo ruolo negli ultimi 8 anni è stato un onore. A tutti coloro che sono stati davanti e dietro alla macchina da presa, e al pubblico, grazie per questi ricordi! Vi sarò eternamente grato.

La notizia che Chris Evans avrebbe potuto abbandonare realmente il ruolo di Captain America, anche a seguito della fine del contratto con i Marvel Studios, ha riempito pagine di giornali e di testate web nei mesi appena trascorsi. 

Il destino del suo personaggio è ancora sconosciuto, e mentre molti sperano in un addio poco traumatico, c’è chi crede che possa perire per mano di Thanos e che il suo ruolo di “comandante” degli Avengers possa essere preso da Captain Marvel (Brie Larson), il cui origin movie approderà al cinema l’8 marzo 2019. 

Addolorati da questa notizia?