I MARVEL STUDIOS CI HANNO REGALATO UN NUOVO TRAILER PIENO DI MOMENTI TOCCANTI

Sono aperte le prevendite dei biglietti del nuovo film Marvel Studios Avengers: Endgame. Sul sito ufficiale, in continuo aggiornamento, i fan potranno pre-acquistare i biglietti per vedere il quarto atteso capitolo dell’epica saga dedicata ai supereroi più potenti della Terra, in arrivo nelle sale italiane il 24 aprile

E proprio in occasione dell’apertura delle prevendite, i Marvel Studios hanno pubblicato in rete un nuovo trailer, della durata di un minuto, intriso di scene inedite. 

Il video, che ha come titola “Overpower“, non sembra contenere soltanto scene provenienti dai primi 20 minuti della pellicola ma, contrariamente a quanto affermato dai Fratelli Russo, potrebbe mostrarci frame di istanti decisivi di Avengers: Endgame. Resta il fatto che ancora non sappiamo se tutte le immagini viste nei trailer della fase promozionale possano essere considerati materiale ufficiale… e se fosse tutto un enorme troll? Dai Russo potremmo aspettarcelo.

Ipotizzando che le scene di questo special look appartengono alla pellicola, c’è tantissima carne al fuoco. 

Si parte sempre dal quartier generale degli Avengers. Un titubante Bruce Banner ricorda che gli Avengers sono a corto di uomini, pertanto, qualsiasi iniziativa potrebbe non avere successo a causa del numero limitato di risorse su cui contare. Interviene però un inedito Rhodes, il quale ipotizza che i Vendicatori potrebbero lavorare con “ciò che hanno”. È molto probabile che il dialogo sia stato riadattato per il trailer e che, in realtà, il piano sia stato già reso noto e, qui, è nascosto per ovvi motivi di riservatezza. 

Il trailer di Avengers: Endgame continua con la voce speranzosa di Natasha Romanoff. La Vedova Nera di Scarlett Johansson ricorda che gli Avengers hanno un dovere nei confronti del Mondo, e devono provarci. Si sovrappongono alla sua voce immagini di Steve Rogers che riflette guardandosi allo specchio: a cosa starà pensando il Capitano? Potrebbe trattarsi di una scena significativa: Stever Rogers abbandona i panni di Nomad e torna ad essere Captain America tagliandosi la barba?

A questo punto, il trailer ci regala diversi spoiler. Nebula e Rocket sono seduti e si tengono per mano, intenti a consolarsi: Rocket avrà confermato a Nebula la morte di Groot e Nebula quella di Gamora, Drax, Mantis e Star Lord? Probabile. Nell’immagine immediatamente successiva vediamo – finalmente – Pepper e Tony abbracciarsi. La presenza di Nebula e Tony ci conferma che i due sono sopravvissuti, e da Titano sono arrivati sulla Terra. Possibile che i Fratelli Russo e i Marvel Studios si siano concessi il lusso di rivelarci questo dettaglio non da poco? 

Tony Stark, con un doppiaggio italiano a dir poco sopra le righe, ci ricorda che gli Avengers non sono abituati a prevenire, ma hanno sempre combattuto e vendicato. Vediamo, quindi, la nuova armatura di Iron Man. 

L’inquadratura di sposta, poi, su Vedova Nera. Il look di Natasha è ancora una volta diverso, i capelli sono cresciuti e sono per metà rossi e per metà biondi: quanto tempo è trascorso? Clint si trova insieme agli Avengers nella base ed è ancora una volta confermata la sua nuova identità: Ronin

Nel montaggio, ci sono diverse sequenze che sono destinate a diventare epiche. Nei secondi successivi a ciò che stiamo descrivendo, compaiono sullo schermo, e per la prima volta insieme dopo Civil War, Captain America e Iron Man. Tony chiede a Steve di fidarsi di lui, Steve tende la mano e rinnova la sua fiducia. Pace fatta? A quanto pare sì, testimone la stretta di mano che vediamo in primo piano. 

Mentre la maggior parte degli Avengers si trova nello spazio, in una navicella guidata da Rocket e Captain Marvel, ecco che sentiamo l’inquietante voce del cattivo. Thanos fa il suo trionfale ingresso nella fase promozionale di Avengers: Endgame ricordando ai Vendicatori che hanno perso e che non sono in grado di sopportare la sconfitta. 

Il teaser si conclude con un’altra scena iconica, che siamo certi non è stata introdotta per casualità. 

Iron Man, Captain America e Thor camminano verso Thanos. Il villain li attende seduto. Siamo alla resa dei conti? Non lo sappiamo, ma sappiamo che lo scopriremo tutti al cinema, dal 24 aprile