NELLA TOP 10, INSIEME AL BLOCKBUSTER DEI FRATELLI RUSSO, ANCHE INFINITY WAR (2018) E THE AVENGERS (2012)

Sembrava un’impresa impossibile. Spodestare Avatar o Titanic e superare gli incassi mostruosi registrati al botteghino da questi due colossal di James Cameron non era cosa facile.

Non ci è riuscita la saga Star Wars. Non ci è riuscito Jurassic World, pur andandoci molto vicino. Ora è accaduto: Avengers: Endgame, l’ultimo capitolo dell’Infinity Saga del Marvel Cinematic Universe ha letteralmente polverizzato ogni record che si ricordi nella storia del cinema.


LEGGI ANCHE: AVENGERS: ENDGAME, LA FINE è PARTE DEL VIAGGIO | LA RECENSIONE


Avengers: Endgame
è il secondo più grande incasso di tutti i tempi con 2 miliardi e 188 milioni di dollari
in tutto il mondo. Il blockbuster della Marvel è diventato così il film più veloce a incassare 2 miliardi di dollari a livello globale in soli 11 giorni, infrangendo il record di Avatar, che aveva raggiunto quella cifra in 47 giorni.

Avengers: Endgame ha quindi superato Titanic e guarda Avatar, a “soli” 600 milioni di dollari di distanza. Riuscirà a spodestare il fantasy del 2009?

Avengers: Endgame in patria ha raggiunto 619.7 milioni di dollari, mentre nel resto del mondo ha superato il miliardo e mezzo. Un’altra curiosità sulle proiezioni e gli spettatori è legata al numero di biglietti per il medesimo utente: molti non si sono fermati ad una sola visione, ma c’è chi ha ripetuto l’esperienza andandolo a vedere più e più volte, contribuendo al record di cui sopra.

Quante volte avete già visto Avengers: Endgame? Scrivetecelo nei commenti.