Si è appena conclusa a Londra la 72a edizione dei BAFTA Awards, i premi assegnati dalla British Academy, i cugini degli Oscar americani. La cerimonia si è tenuta alla Royal Albert Hall alla presenza delle stelle di Hollywood e dei Duchi di Cambridge, William e Kate.

(Photo by Neil Mockford/FilmMagic)

Come da previsioni, Roma di Alfonso Cuarón trionfa nella categoria miglior film. Il regista messicano, inoltre, porta a casa il Bafta anche come miglior regista, produttore e direttore della fotografia.

Il front runner La Favorita di Yorgos Lanthimos ottiene ben 7 statuette su 12 nomination: Olivia Colman come migliore attrice, Rachel Weisz come miglior attrice non protagonista, miglior film inglese, miglior sceneggiatura, scenografie, costumi, trucco e parrucco.

Ecco la lista di tutti i vincitori ai Bafta:

Miglior Film
Roma

Miglior Film Britannico
La Favorita

Miglior Regia
Alfonso Cuarón – Roma

Miglior Attrice Protagonista
Olivia Colman – La Favorita

Miglior Attrice non Protagonista
Rachel Weisz – La Favorita

Miglior Attore Protagonista
Rami Malek – Bohemian Rhapsody

Miglior Attore non Protagonista
Mahershala Ali – Green Book

Miglior Sceneggiatura originale
La Favorita

Miglior Sceneggiatura non originale
BlacKkKlansman

BAFTA Rising Star
Letitia Wright

Miglior Film d’Animazione
Spider-Man: Un Nuovo Universo

Miglior Film Straniero
Roma

Miglior Documentario
Free Solo

Miglior Colonna Sonora Originale
A Star Is Born – Bradley Cooper, Lady Gaga, Lukas Nelson

Miglior Fotografia
Roma

Migliori Costumi
La Favorita

Miglior Montaggio
Vice – Hank Corwin

Miglior Scenografia
La Favorita – Fiona Crombie, Alice Felton

Miglior Trucco e Acconciature
La Favorita – Nadia Stacey

Miglior Sonoro
Bohemian Rhapsody

Migliori Effetti Speciali
Black Panther

British Short Film
73 Cows

British Short Animation
Roughhouse

La corsa dell’Awards Season è ancora aperta, il prossimo appuntamento è il 24 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles. Pronti per gli Oscar?