La grande nuova uscita del weekend, Tomb Raider, debutta nel mercato italiano al primo posto con 1.605.000 € (490 sale). Il film con Alicia Vikander, costato 94 milioni, è primo anche al box office internazionale, incassando 102 milioni, di cui ben 40 in Cina, che si riconferma un mercato ricco di sorprese. L’avventuriera Lara Croft non ha convinto molto gli USA, dove il film ha debuttato al secondo posto con 23 milioni e 500, posizionandosi dietro all’innarestabile Black Panther, che al suo quinto weekend guadagna 27.024.000 $ e arriva a quota 600 milioni (per un totale di 1.182.500.000 $!).

Guardando alle altre posizioni del box-office italiano, al secondo posto con 1.338.000 € troviamo la commedia nera Metti la nonna in freezer con Fabio De Luigi Miriam Leone, mentre il premio Oscar® La forma dell’acqua scende al terzo posto incassando 858.000€ per un dignitoso totale di 8.014.000€. Debutta al quarto posto invece, Maria Maddalena, il film biblico con Rooney Mara incassa 602.000€. Quinto posto per Jennifer Lawrence e il suo Red Sparrow, che guadagna altri 437.000€, toccando quasi i 3 milioni totali.

Il box office USA vede invece: terza posizione dignitosa per If I Can Only Imagine, che incassa 17 milioni a fronte di un budget di soli 7.000.000 $, in quarta posizione i tiepidi incassi di A Wrinkle in Time con 16 milioni e 500 e infine in quinta il teen-movie Love, Simon con 11 milioni e 500.