Ci vuole molto fiato per spegnere 88 candeline, ma Clint Eastwood è ancora in piena forma e festeggia questo traguardo con un nuovo impegno cinematografico.

Dieci anni dopo il successo di Gran Torino, Clint Eastwood torna ad interpretare il duplice ruolo di attore e regista in un film in prodotto dalla Warner Bros. e Imperative Entertainment.

Basato su un fatto di cronaca reale, la storia che vedremo in The Mule ha come protagonista l’80enne Earl Stone (Clint Eastwood). Solo e in difficili condizioni economiche, Earl finirà con l’accettare una nuova offerta per un semplice lavoro come autista. Quello che non sa è che, accettando il lavoro, è  stato coinvolto nei traffici di un cartello messicano della droga. A quel punto Colin Bates, agente della DEA (interpretato da Bradley Cooper) si metterà sulle sue tracce..

 

clint eastwood gran torino

 

La storia di The Mule è  basata, su un articolo di Sam Dolnick pubblicato sul New York Times nel 2014. L’articolo racconta le vicende dell’ultra 80enne Leo Sharp, ovvero, il più anziano corriere della droga della storia. Arrestato mentre trasportava 3 milioni di dollari in cocaina, per il cartello di Sinaloa, fù condannato a tre anni di carcere. Il “mulo” a cui fa riferimento il titolo del film, infatti non è riferito al semplice animale da soma ma indica anche i corrieri che lavorano per i cartelli della droga.

The Mule riporterà sullo schermo la coppia vincente Clint Eastwood /Bradley Cooper che ricordiamo, hanno già lavorato insieme nel film di grandissimo successo American Sniper (2014).

bradley cooper american sniper

Leggi anche: È NATA UNA STELLA: LE PRIME FOTO DI LADY GAGA NEL SUO DEBUTTO CINEMATOGRAFICO

Aleggia ancora qualche dubbio sulla possibilità di vedere Bradley Cooper nei panni dell’agente della Dea responsabile dell’arresto dell’arzillo corriere. Ricordiamo l’impegno di Cooper nella sua versione di È nata una stella, suo esordio alla regia in cui lo vedremo anche in veste di protagonista accanto a Lady Gaga, oltra al già annunciato impegno come regista in un biopic sul compositore Leonard Bernstein.

Fonte: Variery

 – JURASSIC WORLD: IL REGNO DISTRUTTO – UNO SGUARDO AL NUOVO FILM DELLA SAGA

– AVENGERS: INFINITY WAR, I PROMOSSI E BOCCIATI DELLA PELLICOLA DEI RECORD

– MALEFICENT 2: AL VIA LE RIPRESE DEL SEQUEL CON ANGELINA JOLIE, ELLE FANNING E MICHELLE PFEIFFER