Sono trascorsi 22 anni dal primo episodio della comedy più seguita ed amata di sempre. Friends ci ha fatto ridere, piangere, emozionare, divertire e sognare.
Dal 1994 al 2004 Friends è entrato nei cuori di un’intera generazione, ma che diciamo, di intere generazioni, grazie alla sua semplicità e alla sua comicità, mai più così efficace.
Pioniere della sit-com, pluripremiato e ancora oggi molto imitato, lo show ha fatto la storia grazie ad alcune scene cult.
Rachel, Ross, Phoebe, Joey, Monica e Chandler, due appartamenti, un sofà e un caffé, ingredienti semplici: il minimo per raggiungere il massimo.
L’impresa dei produttori e sceneggiatori di Friends è servita da apripista per quello che oggi è il mondo delle serie tv come abbiamo imparato ad apprezzarle e conoscerle. Intrecciare storie, flashback di 6 personaggi per 10 anni senza mai sbagliare un colpo e senza lasciare nulla al caso. Friends è un vero e proprio antidepressivo, da vedere e rivedere da soli o in compagnia e, se non lo avete capito, è una delle nostre serie tv preferite.

Perchè, secondo voi, ha avuto un tale successo? Determinante è l’eterogeneità dei suoi protagonisti. Ognuno diverso e tutti indispensabili: la bionda fashionista Rachel Green (Jennifer Aniston), la cuoca malata dell’ordine e della pulizia Monica Geller (Courteney Cox), la stravagante, svampita e folcloristica Phoebe Buffay (Lisa Kudrow), il paleontologo pasticcione Ross Geller (David Schwimmer), l’effervescente, ironico, sarcastico e burlone Chandler Bing (Matthew Perry) e l’attore fannullone, playboy e bambinone italoamericano Joey Tribbiani (Matt Le Blanc).
Una perfetta miscela di caratteri e talenti che hanno reso lo show autentico facendoci diventare parte integrante delle loro avventure.
Ad incorniciare l’opera già perfetta dei produttori televisivi David Crane e Marta Kauffman la sigla, indimenticabile. I’ll Be There for You è stata scritta proprio dai due produttori e, pubblicata nel 1994, è interpretata dai The Rembrants i quali vinsero anche un Grammy Award alla miglior interpretazione vocale pop di coppia o di gruppo. Non ve la ricordate?
Eccola qua:

Abbiamo pensato, in occasione dell’anniversario del primo episodio, andato in onda in America il 22 settembre del 1994, di regalarvi quelli che, secondo My Red Carpet, sono i 10 capitoli ed episodi più divertenti.
Pronti per un tuffo nel passato?

1. The One Where Ross Finds Out – 2x07
La storia d’amore tra Ross e Rachel è il filo conduttore delle 10 stagioni: amori non corrisposti, litigi, matrimoni a Las Vegas, presunti tradimenti, una figlia, amicizia e ancora litigi. Insomma, i due sin dalla prima puntata ci hanno fatto dannare creando in noi una vana speranza durata ben 10 anni. Uno dei momenti cult della serie è proprio il loro primo, agognato bacio, nel settimo episodio della seconda stagione. Ross in quel momento è impegnato con una certa Julie. Rachel ha da tempo realizzato che prova dei sentimenti nei confronti di Ross ma è decisa ad andare avanti. In realtà, durante una cena con un altro ragazzo, presentatole da Monica, si rende conto di esserne ancora innamorata e, in preda all’alcool chiama Ross dicendole tutta la verità e dicendo anche di voler chiudere con lui lasciando un messaggio in segreteria. Il ragazzo, dopo aver ascoltato il messaggio si rende conto che la donna dei suoi sogni lo ama e, andando da lei per chiarire, dopo una discussione la bacia, anzi, si baciano.

2. The One Where Ross and Rachel Take a Break – 3x15
Sempre parlando della coppia più litigiosa della serie, tra i momenti memorabili (e anche più tristi) troviamo il famoso evento del tradimento di Ross, avvenuto per un disguido. Rachel è molto impegnata a causa del suo nuovo lavoro e Ross soffre questa distanza. Dopo l’ennesima mancanza di Rachel e l’ennesimo litigio finito male, Ross, depresso, raggiunge Chandler e Joey in un locale finendo, per circostanze assurde, a letto con la ragazza delle fotocopie. Rachel viene a sapere da Gunter, il barista del Central Perk, del tradimento di Ross e, con il cuore infranto non riesce a perdonarlo, dando il “la” ad una serie di eventi che si alterneranno per tutte le stagioni successive. Ricordiamo l’accaduto come uno dei principali dello show perchè la famosa frase “Ci eravamo presi una pausa!” (“We were on a break“) ricorre fino all’ultimo episodio e fino alla penultima scena della decima stagione.

3. The One with Ross’s Wedding (I e II)
Superata la rottura con Rachel, Ross conosce Emily intorno alla quarta stagione e, dopo poche settimane di relazione, decide di sposarla. Il matrimonio si celebrerà a Londra e Ross, Chandler, Monica e Joey si recano in Inghilterra per il rito. Assente giustificata è Phoebe, incinta al nono mese di gravidanza del… fratello. Tranquilli, nessun incesto, “solo” un utero in affitto e ben tre gemelli. Abbiamo prima descritto Ross come il pasticcione della serie e così è: durante la cerimonia sbaglia il nome sull’altare dicendo “Prendo te, Rachel.” al posto di “Emily”. Ma l’evento più importante di questo episodio è un altro: Monica, amareggiata dal fatto che uno degli invitati l’ha scambiata per la madre di Ross, viene consolata dall’amico di una vita, Chandler e, con grande stupore di tutti gli spettatori, finiscono a letto insieme. La quinta stagione verterà proprio su questo: i due, non totalmente consapevoli dei loro sentimenti, decidono di nascondere la loro relazione agli amici. Divertenti bugie, escamotage in ogni angolo delle loro case fino ad uno dei momenti più divertenti. Ecco il video della “prima volta” di Monica e Chandler.

4. The One Where Everybody Finds Out – 4x14
Questo episodio non ha bisogno di presentazioni ed è uno dei più divertenti in assoluto. Monica e Chandler vengono scoperti da Rachel e Phoebe (Joey lo aveva scoperto da qualche tempo) ed inizia un valzer di sfide: “Non sanno che sappiamo che loro sanno che noi sappiamo”. Così, per assecondare lo spirito competitivo di Monica, Chandler decide di cedere alle false avances di Phoebe che lo provoca per testare la sua resistenza. Al termine di un esilarante incontro finalmente i due escono allo scoperto baciandosi e dichiarando il loro amore davanti ai presenti, tutti tranne Ross.

5. The One Hundredth (5x03)
Sappiamo che Friends è una sit-com (situation comedy), quindi il suo scopo principale è far ridere, ma i momenti emozionanti non sono mai mancati. Uno di questi riguarda la più stravagante delle protagoniste: quando Phoebe deve dire addio ai tre gemelli nati dopo che lei stessa si è prestata come “utero in affitto” per suo fratello Frank e la moglie Alice. Una grande prova per Lisa Kudrow, forse una delle sue migliori interpretazioni nel corso delle dieci stagioni.

phoebe

6. The One with All the Resolutions – 5x11
Veniamo alle risate, quelle con le lacrime, quelle che ci hanno fatto schiacciare il tasto “rewind”. Una delle scene indimenticabili di Ross Geller. Durante una cena di Capodanno i 6 protagonisti fanno i buoni propositi per l’anno nuovo e Ross promette di voler fare qualcosa che non ha mai fatto prima. Bene, decide di indossare degli orribili pantaloni di pelle. La decisione del Dr. Geller non sarà affatto un’ottima idea.

7. “How you doin?”
Tra tutti i personaggi Joey Tribbiani si contraddistingue per il suo essere così “spontaneo” ed interpreta un aspirante attore con origini italiane. Joey ama le donne, fin troppo, è un po’ svampito e soprattutto non divide mai il cibo con qualcuno. Ha un’arma segreta: per conquistare le sue prede oltre al suo sguardo languido utilizza una particolare frase resa in italiano con un semplice “Come stai?” ed è il famosissimo “How you doin?”.

8. The One with the Proposal (Part I e Part II) – 7x24 e 7x25
Ritorniamo ad essere romantici e ritorniamo a parlare della coppia Chandler e Monica. Negli ultimi due episodi della settima stagione i due danno vita ad una serie di scene indimenticabili che li portano a dichiararsi amore eterno e Monica chiede a Chandler di sposarlo, si lei a lui. Guarda per credere:

9. The One with the Red Sweater (8x03)
Nell’infinita Odissea di alti e bassi tra Ross e Rachel c’è anche una gravidanza. E’ l’ottava stagione quando Rachel scopre di essere incinta e, indovinate un po’, il padre è proprio Ross. Come avrà reagito? La gravidanza di Rachel e soprattutto la puntata del parto ci hanno fatto morire del ridere ed emozionare allo stesso tempo ed è per questo che ve la riportiamo qui di seguito.

10. The Last one
Per dieci lunghissimi anni li abbiamo amati e quando andò in onda l’ultimo episodio le lacrime scendevano spontaneamente. Per concludere il nostro articolo vintage abbiamo scelto l’ultima scena. Ross e Rachel tornano ad essere una coppia, genitori della splendida Emma. Phoebe e Mike sono felicemente sposati e Joey è pronto per la sua carriera da attore a Los Angeles. Chandler e Monica hanno adottato due gemelli e sono pronti a trasferirsi fuori città. E’ arrivato il momento di lasciare l’appartamento che ha dato vita alla sitcom.
I sei amici si ritrovano insieme nell’appartamento di Monica e Chandler proprio mentre l’ultima delle loro scatole viene portata via dalla ditta di traslochi, uno ad uno lasciano le loro chiavi dell’appartamento sul tavolo della cucina e vanno al Central Perk per un ultimo caffè insieme.
Ultima inquadratura? La famosa porta lilla con la cornice gialla che noi abbiamo scelto come tributo per la nostra pagina Facebook.

Sperando di avervi fatto ridere ed emozionare al contempo, vi ricordiamo che le 10 stagioni di Friends sono disponibili in streaming sul portale Netflix.