Dopo mesi d’attesa, finalmente in occasione del Super Bowl sono stati rilasciati sia il trailer che il poster di Captain Marvel, nelle sale italiane dal 6 marzo

Il Mondo Marvel non delude mai e, soprattutto, non dorme mai!

Captain Marvel, sarà infatti il ventunesimo film del Marvel Cinematic Universe, prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures. Nelle sale italiane dal 6 marzo, è fra i film più attesi dell’anno.

Il trailer, diffuso stanotte durante il Super Bowl, mostra la protagonista Carol Danvers (alias Captain Marvel) nel 1995, un periodo storico che la Marvel non aveva ancora esplorato. 

La trama, sembra che ruoterà intorno all’amicizia fra il personaggio impersonato da Brie Larson e la sua amica del cuore Maria Rambeau, interpretata da Lashana Lynch, provetta pilota e madre single dall’incredibile forza d’animo. Nel cast ci saranno anche Jude Law e Samuel L. Jackson.

La regista Anna Boden, che è la prima donna a dirigere un film dell’Universo Cinematografico Marvel, commenta: “Si tratta di un personaggio femminile potente, interessante, unico e indipendente. Siamo davvero entusiasti di raccontare la storia di una persona dotata di superpoteri ma anche molto complessa e umana”.

“Abbiamo pensato che fosse finalmente arrivato il momento di presentare Captain Marvel al mondo”, spiega il produttore Kevin Feige. “È uno dei personaggi più amati e potenti dei fumetti e ora diventerà il personaggio più potente dell’Universo Cinematografico Marvel”.

Captain Marvel inoltre, sarà il primo film distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures a non approdare su Netflix, in seguito alla decisione della Disney di non rinnovare il contratto con la piattaforma di streaming, progettando di distribuire la pellicola sul proprio servizio di streaming, la cui apertura dovrebbe essere annunciata a breve, o perlomeno, entro il 2019.

Di seguito, l’attesissimo trailer!