Il nuovo film Disney•Pixar Coco, che arriverà nelle sale italiane il 28 dicembre, racconta l’incredibile avventura del giovane Miguel, il cui sogno è diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz e non capisce perché in famiglia sia severamente bandita qualsiasi forma di musica, da generazioni.

Il motivo è sentimentale: una cocente delusione d’amore subìta da Mama Imelda (trisnonna di Miguel), costretta a crescere da sola la figlia Coco (bisnonna del protagonista) a causa dei sogni di gloria del marito, il quale abbandonò la famiglia per colpa della musica e per il desiderio di guadagnare fama e immortalità. Da quel giorno in casa di Miguel è proibita qualsiasi nota musicale. Difficile, dico io, per chi ha origini messicani. Eppure qualcuno sa come farsi ascoltare. 

Quando si tratta di far rispettare le regole della famiglia Rivera, la nonna è sicuramente la più severa. “Abuelita è la più severa quando si tratta di far rispettare il divieto musicale”, afferma il regista Lee Unkrich. “Può essere affettuosa e amorevole e un secondo dopo diventare severa e tagliente. È per questo che è così divertente: non sai mai cosa aspettarti da lei”.

Fortunatamente, il divieto di fare musica della famiglia Rivera non si estende anche al film. “Mi piace molto questa ironia”, afferma la produttrice Darla K. Anderson. “Abbiamo una famiglia con un’inspiegabile opposizione alla musica che vive in un Paese immerso in essa. In Coco abbiamo reso omaggio a tutti gli stili della musica messicana”.

Il 18 dicembre a Milano si è svolta l’anteprima italiana di Coco. In una variopinta atmosfera in tema con il film, sul carpet hanno sfilato le incredibili voci italiane di Coco: la produttrice discografica e volto televisivo Mara Maionchi che presta la propria voce a Mamá Coco, l’amata bisnonna con cui Miguel condivide le proprie avventure quotidiane e che dà il titolo al film; la premiata attrice Valentina Lodovini, l’amorevole Mamá che incoraggia suo figlio Miguel ad abbracciare le tradizioni familiari; e il giovane e acclamato Michele Bravi, interprete della canzone nei titoli di coda “Ricordami (Solo)”, versione in italiano del brano “Remember Me” candidato ai Golden Globes nella categoria Miglior Canzone Originale. Sul grande schermo il pubblico riconoscerà poi la voce della celebre attrice e cantante Matilda De Angelis, che interpreta Tía Victoria.

La sinossi ufficiale di Coco:

Il giovane Miguel ha un sogno: diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz e non capisce perché in famiglia sia severamente bandita qualsiasi forma di musica, da generazioni. Desideroso di dimostrare il proprio talento, a seguito di una misteriosa serie di eventi Miguel finisce per ritrovarsi nella sorprendente e variopinta Terra dell’Aldilà. Lungo il cammino si imbatte nel simpatico e truffaldino Hector; insieme intraprenderanno uno straordinario viaggio alla scoperta della storia, mai raccontata, della famiglia di Miguel. Diretto da Lee Unkrich (Toy Story 3 – La Grande Fuga), co-diretto da Adrian Molina (story artist di Monsters University) e prodotto da Darla K. Anderson (Toy Story 3 – La Grande Fuga), il film Disney•Pixar Coco arriverà nelle sale italiane il 28 dicembre 2017.

 

Photo Credits: Disney•Pixar