Zac Efron è Ted Bundy nel primo trailer dell’atteso film su uno dei serial killer più discussi d’America

Era affascinante, intelligente, dotato di un gran carisma… ed era un serial killer. Ted Bundy arriva sul grande schermo nel primo trailer di Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile.
A dare un volto e voce allo spietato assassino è Zac Efron in un insolito ruolo cattivo ragazzo.  Il film, che sarà presentato in anteprima al Sundance Film Festival in questi giorni, racconta le vicende legate agli omicidi e la contorta capacità di Ted Bundy di risultare affascinante e ammaliatore del pubblico e dei mass media. Il punto di vista della storia non sarà quella di Bundy però, ma quello di Liz Kloepfer, sua ignara, compagna e moglie,  interpretata da Lily Collins.
Nel trailer di Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile possiamo vedere Zac Efron che interpreta la doppiezza di Bundy e la sua abilità nel mostrarsi davanti alla moglie e al mondo come un’amabile canaglia.

Se siete rimasti colpiti dalla rappresentazione di Zac Efron di uno dei peggiori serial killer d’America ricordiamo che la capacità di rendersi affascinante agli occhi di uomini e donne fu proprio la peculiarità di Tom Bundy. L’uomo fu condannato a morte e giustiziato nel gennaio del 1989 per l’omicidio di circa 30 giovani donne. Durante il suo processo però, grazie alle sue doti oratorie e al suo successo mediatico, riuscì a rinviare la sua sentenza per ben tre volte. 
Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile diretto da Joe Berlinger oltre a Zac Efron e Lily Collins, porta sullo schermo anche la star di The Big Bang Theory, Jim Parsons, e John Malcovick e Kaya Scodelario

In attesa di vedere il film nelle sale ricordiamo che lo stesso regista Joe Berlinger è l’autore della docu-serie Netflix Conversations Whit a Killer: The Ted Bundy Tapes, in questi giorni sulla piattaforma on demand. Il documentatio, basato sulle testimonianze di Bundy è molto forte e crudo per cui la stessa Netflix, ne ha sconsigliato la visione in solitaria.