AL VIA LA 70° EDIZIONE DEL FESTIVAL DI CANNES

Mancano pochissimi giorni ormai all’inizio della 70. edizione del Festival di Cannes. Il 17 maggio si alzerà il sipario su uno dei più attesi festival cinematografici del mondo e ai nomi delle star in gara si aggiungono quelli delle celebrità che si troveranno a dover giudicare i film in concorso. In attesa quindi, che le grandi stelle del cinema inizino la sfilata sulla mitica Promenade de la Croisette, scopriamo da chi sarà composta la giuria che premierà i film in gara quest’anno. Le pellicole saranno divise in cinque categorie più la sezione “Un certain regard” che fa parte della selezione ufficiale.

 

La giuria della selezione ufficiale

 

Tutto è pronto per l’inizio della kermesse. Conosciamo i nomi dei professionisti, attori, registi e produttori, che faranno da giudici per la Selezione ufficiale, che deciderà quale sarà la pellicola migliore a cui sarà assegnata la Palma d’oro 2017. Presidente di giuria sarà il grande Pedro Almodóvar. Il regista spagnolo sarà affiancato da una squadra d’eccezione composta dal nostrano Paolo Sorrentino, la regista tedesca Maren Ade, l’americana Jessica Chastain, la cinese Fan BingBing ed i francesi Agnès Jaoui e Gabriel Yared. Faranno parte della giuria anche il sudcoreano Park Chan-Wook e il brillante e divertente Will Smith.

La sezione “Un certain regard”

La sezione Un certain regard avrà un Presidente di giuria d’eccezione ovvero la splendida Uma Thurman, musa del regista Quentin Tarantino, fin dai tempi di Pulp Fiction. Ad accompagnare l’attrice nel compito di giudicare i film fuori concorso, ci sarà il regista egiziano Mohamed Diab, l’attore francese Reda Kateb, il regista belga Joachim Lafosse ed il direttore artistico del Festival internazionale Karlovy Vary della Repubblica ceca, Karel Och.

La giuria per il premio Camèra d’or

Il premio “Caméra d’or”, verrà assegnato al miglior film opera prima, scelto tra le categorie: Un certain regard, Settimana internazionale della critica oppure Quinzaine des Réalisateurs. La giuria che sceglierà il vincitore di questo premio sarà composta dall’ attrice Sandrine Kiberlain, che è Presidente di giuria, dal direttore della fotografia Patrick Blossier, l’attrice Elodie Bouchez, i e regista Guillaume Brac. Si unisce alla squadra anche Thibault Carterot, lo scrittore Fabien Gaffez ed il produttore Michel Merk.

La giuria per i cortometraggi

Chiude la sezione giurie quella per i cortometraggi che sarà presieduta dal sarà il regista rumeno Cristian Mungiu  accompagnato dai registi e sceneggiatori Barry Jenkins, Eric Khoo ed Athina Rachel Tsangari. A completare la rosa dei giudici ci sarà l’attrice francese Clotilde Hesme. Il vincitore della Palme d’or du Court métrage verrà premiato l’ultimo giorno della kermesse ovvero il 28 maggio, in chiusura del Festival.

 

A cura di Valentina Fiorino
Photo Credits: Google Immagini – Festival de Cannes