Luca Guadagnino sul possibile casting del sequel di Chiamami Col Tuo Nome: “Dakota Johnson sarà la moglie di Oliver e avrà 5 figli”

In una lunga intervista per il New Yorker, Luca Guadagnino ha fornito nuove anticipazioni sul sequel di Chiamami Col Tuo Nome. Il regista vorrebbe vedere Dakota Johnson nel ruolo della moglie di Oliver (Armie Hammer), “sarà del New England e potrebbe aver 5 figli”. La Johnson ha già collaborato con Guadagnino in A Bigger Splash e nel recente Suspiria, quindi la probabilità che l’attrice accetti il ruolo è piuttosto alta. Inoltre Armie Hammer ha commentato con “Oh, grande” quando ha saputo del possibile casting.
Guadagnino è invece combattuto sul titolo del sequel:

“C’è solo un problema: non può chiamarsi Chiamami Col Tuo Nome 2!”

Come noto il sequel sarà ambientato qualche anno dopo gli eventi del primo film, utilizzando uno stile narrativo simile a Boyhood come ha dichiarato recentemente Timothée Chalamet.