Il Marvel Cinematic Universe perde uno storico personaggio. Ecco le dichiarazioni dell’attrice Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow, che nel Marvel Cinematic Universe veste i panni di Pepper Potts, la compagna di Tony Stark, ha dichiarato al portale Variety di essere pronta a dire addio al suo personaggio. L’intima intervista – che giunge proprio 20 anni dopo il suo Oscar per Shakespeare in Love – è stata la giusta occasione per raccontare quanto la commedia romantica del 1998 le abbia cambiato la vita. Impossibile, infatti, dimenticare il suo lacrimoso e commosso acceptance speech proprio in occasione della vittoria dell’ambito Academy Awards, nel 1999.

Gwyneth Paltrow, oggi, è un’icona di stile ed eleganza. Ideatrice e anima del sito di beauty e lifestyle Goop, l’attrice dice di sentirsi troppo vecchia per il ruolo di Pepper Potts, personaggio che interpreta ormai da 10 anni. Avengers: Endgame, cinecomic in uscita il prossimo 24 aprile, potrebbe essere l’occasione giusta per il suo congedo?

“Voglio dire, sono un po’ vecchia per indossare un costume e tutto il resto, a questo punto”, ha dichiarato l’attrice. “Mi sento molto fortunata per averlo fatto, e dirla tutta mi hanno dovuta convincere all’inizio. Ero amica di Jon Favreau. È stata un’esperienza meravigliosa fare il primo Iron Man e poi vedere quanto questo sia diventato importante per i fan.”

Anche se attualmente non è impegnata in altri capitoli del franchise, Gwyneth Paltrow ha lasciato intendere che potrebbe essere disponibile per un cameo e che potrebbe apparire in un flashback. “Mi sento onorata di far parte di qualcosa di cui le persone sono così appassionate”, ha detto. “Certo, se mi dicessero: ‘Puoi tornare per un giorno?’, Io sarò sempre lì, se avranno bisogno di me.”

Stando invece alle indiscrezioni su Avengers: Endgame e al ruolo che la stessa Paltrow potrebbe ricoprire – tempo fa, in rete, sono apparsi rumors secondo i quali l’attrice entrerà in azione accanto ai Vendicatori. La prima teoria, su Reddit, presume che Pepper Potts e Rocket possano salvare Tony Stark, ormai alla deriva nello spazio. La seconda, che arriva direttamente da set, vede l’attrice nei panni di Rescue. La Paltrow, infatti, è stata vista mentre indossava proprio una tuta per il motion capture, segno che molto probabilmente la vedremo con una qualche armatura nel cinecomic dei fratelli Russo. Sarà proprio quella di Rescue? Non ci rimane che attendere il 24 aprile.