Il cinema senza la musica non esisterebbe e lasciando da parte questa banale considerazione, ci concentriamo sul documentario in 3D “One More Time with Feeling” dedicato a Nick Cave e diretto da Andrew Dominik. Un film commovente, un lungometraggio potente ed è una riflessione che tanto ha a che fare con la morte del figlio di Cave, scomparso nel 2015. La pellicola è valorizzata da una perfetta fotografia in bianco e nero e da un 3D funzionale alla narrazione. Doveva essere un’intervista, poi un documentario. “One More Time With Feeling” è invece diventato un viaggio esistenziale, dentro la composizione del suo nuovo album “Skeleton Tree”, interrotta dalla tragica scomparsa del figlio Arthur, un dramma che Nick Cave racconta e cerca di superare insieme alla moglie. Un racconto doloroso e straziante di un padre che sopravvive al figlio.
Ecco il trailer di One More Time With Feeling.