Arriva il 31 ottobre nelle sale un film tutto magico targato Disney: Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni

Il live action Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, diretto da Lasse Hallström e ispirato al celebre classico di E.T.A. Hoffmann, vede Clara (Mackenzie Foy) – che è alla ricerca di una speciale chiave in grado di aprire un dono ricevuto dalla sua compianta madre – coinvolta in uno straordinario viaggio all’interno di un mondo parallelo. Questo mondo è sconcertante e bellissimo al tempo stesso, pieno di terre magiche e bizzarri abitanti. Nel cast del film anche Jayden Fowora-Knight, Helen Mirren e Keira Knightley.

La sontuosa rappresentazione cinematografica del balletto di Natale per eccellenza di Tchaikovsky, fatto di personaggi stravaganti, soldatini, fiocchi di neve e regni incantati, rivive sul grande schermo giusto in tempo per il periodo natalizio. A stupire gli spettatori de Lo Schiaccianoci saranno i quattro complessi regni, che sono stilisticamente collocabili nel 1879, anno che ha ispirato il designer Guy Hendrix Dyas: location del nord, favole che ricordano Le cronache di Narnia e Alice nel Paese delle Meraviglie.

Al centro dei Quattro Regni troviamo il meraviglioso palazzo dove tutti i sovrani si riuniscono per regnare. Una costruzione bizzarra con cupole a cipolla e colori sgargianti, tipica della tradizione russa. Ve ne mostriamo un’immagine tratta dai meravigliosi concept art sui quali Dyas ha creato i set. 

LA TERRA DEI FIORI

Tra i regni del live action, la Terra dei Fiori ha case ricoperte di fiori, un set bucolico e un regno abitato da contadini e apicultori, ispirato ai mulini a vento olandesi e ai villaggi del Sud dell’Inghilterra.

LA TERRA DEI FIOCCHI DI NEVE

Terra di politici, di produttori di ghiaccio e di minatori. Per crearla, Dyas ha tratto ispirazione dal famosissimo hotel di ghiaccio svedese (da cui, peraltro, è stato tratto anche l’iconico castello di Elsa in Frozen) e dai villaggi tedeschi del XVI secolo.

LA TERRA DEI DOLCI

La regina di questo dolce impero è la Fata Confetto interpretata da Keira Knightley. Una terra costruita con veri dolciumi: edifici con tegole di cioccolato, pareti di torrone e vetrate con finestre fatte di dolci bolliti. Una scelta che deriva degll’ingegnosità dell’era Vittoriana e dal gioco da tavolo Candy Land.

IL QUARTO REGNO

Era un tempo conosciuto come la Terra dei Divertimenti. Governato da Madre Ginger – la mitica Helen Mirren – questa terra è piena di mistero, quasi raccapricciante.

Photo Credits: Disney IT
Fonte: Ciak