Ha da poco compiuto 72 anni, ma la trasformista più eccentrica della musica non dà segni di cedimento. Per Cher, icona di stile e mito della musica mondiale, il tempo sembra essersi fermato, visto che l’età anagrafica per lei sembra essere un semplice numero, importante solo sulla carta (al netto della chirurgia estetica, ovvio).

In Mamma Mia! Ci Risiamo, in cui indossa gli abiti della mamma di Meryl Streep, Cher canterà due canzoni.

La già annunciata Fernando e la novità Super Trouper, meraviglia degli Abba del 1980. Nella featurette che vi mostriamo potrete vedere un piccolo estratto di Fernando. Alle scene delle film, nella clip, si alternano i commenti degli attori del cast, da Colin Firth a Pierce Bosnan, tutti assolutamente entusiasti della partecipazione di Cher.

Dieci anni dopo Mamma Mia!,il film che ha incassato oltre 600 milioni di dollari in tutto il mondo, ritorneremo nella magica isola greca di Kalokairi in un nuovo ed originale musical basato sulle canzoni degli ABBA.

Il film segna il ritorno del cast originale affiancato da nuovi membri tra cui Lily James, che vestirà i panni del personaggio di Meryl Streep da giovane

Mamma mia! Ci risiamo è prodotto da Judy Craymer e Gary Goetzman, gli stessi produttori del film originale. Craymer è anche il creatore e produttore del musical di successo a livello mondiale. Ol Parker, sceneggiatore di Marigold Hotel, ha scritto e diretto questo sequel da una storia di Catherine Johnson, Richard Curtis e Parker. Benny Andersson e Björn Ulvaeus hanno nuovamente curato le musiche e i testi, oltre ad aver collaborato alla produzione esecutiva. Tom Hanks, Rita Wilson, Phyllida Lloyd, Richard Curtis e Nicky Kentish Barnes sono i produttori esecutivi. Riprendono i loro ruoli di Mamma Mia! Il film l’attrice premio Oscar® Meryl Streep nella parte di Donna; Julie Walters in quella di Rosie, e Christine Baranski in quella di Tanya. Amanda Seyfried e Dominic Cooper interpretano nuovamente Sophie e Sky, mentre Pierce Brosnan, Stellan Skarsgård e il premio Oscar® Colin Firth tornano nei ruoli dei tre possibili padri di Sophie: Sam, Bill e Harry. 

Photo Credits: Universal Pictures