Sarah Jessica Parker, che camminava con eleganza per le strade di Manhattan con le sue calzature da migliaia di dollari, oggi potrebbe dire la sua.

È la notizia fashion del giorno: il colosso della moda Michael Kors ha deciso infatti di rilevare Jimmy Choo, marchio londinese che da decenni firma scarpe e accessori di lusso, amato e molto apprezzato tra le star di tutto il mondo, messo in vendita dalla società d’investimenti tedesca Jab Luxury lanciando un’offerta da 896 milioni di sterline (1 miliardo di euro al cambio attuale).

Un ottimo affare per lo stilista, che si aggiudica un brand che conta più di 150 negozi al mondo e che ha registrato, nel 2016, un fatturato pari a 364 milioni di sterline.

Fondata circa vent’anni fa dall’omonimo designer di origine malaysiana e da Tamara Mellon, editrice di Vogue, Jimmy Choo, nota anche per le scarpe indossate nella serie “Sex and the city” e per essere stato uno dei marchi prediletti da Lady Diana, conta tra le sue clienti Michelle Obama, Kate Middleton, Nicole Kidman e Lady Gaga. Per chi, come noi, è amante del cinema, citato e indossato durante le riprese de “Il Diavolo Veste Prada.”

Seguiremo attentamente questa transizione in attesa di sapere cosa accadrà e in cosa si tramuterà questa acquisizione.

Pronte per una sfilata sul red carpet?