Tra un regalo e una lista della spesa, dicembre è il mese ideale per il cinema. Luce spenta, grandi blockbuster, film d’animazione, film d’autore, musical, commedie commoventi e black comedy. Quest’anno ce n’è per tutti i gusti. Non ci sono scuse, non potete preferire il cinepanettone a queste pellicole che stiamo per descrivervi.

Come di consueto, anche questo dicembre 2017, la nostra redazione ha deciso di raccogliere in un articolo i film da non perdere prima, durante e dopo le feste.

Cominciamo dal blockbuster per antonomasia: il 13 dicembre arriva in sala Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Il film è scritto e diretto da Rian Johnson e vede protagonisti Mark Hamill, Daisy Ridley e l’amatissima Carrie Fisher, che aveva terminato le riprese poco prima della sua scomparsa.

L’attesa per il nuovo capitolo della saga più amata di sempre è, passateci il termine, alle “stelle“. Ottava pellicola e seconda della trilogia sequel, vedrà Rey, tenace Jedi della new generation, unirsi alla resistenza per contrastare le forze del Primo Ordine. Ma un’ombra sembra minacciare il suo destino: Kylo Ren, che si muove misterioso dal Lato Oscuro della Forza.

Colori, musica e grandi emozioni: il 28 dicembre arriva nelle sale italiane il nuovo lungometraggio d’animazione Disney•Pixar Coco.

Ambientato in Messico, ha come protagonista un vivace e giovane Miguel. Il ragazzo ha un sogno: diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz e non capisce perché in famiglia sia severamente bandita qualsiasi forma di musica, da generazioni. Desideroso di dimostrare il proprio talento, a seguito di una misteriosa serie di eventi Miguel finisce per ritrovarsi nella sorprendente e variopinta Terra dell’Aldilà. Lungo il cammino si imbatte nel simpatico e truffaldino Hector; insieme intraprenderanno uno straordinario viaggio alla scoperta della storia, mai raccontata, della famiglia di Miguel.

Il 13 dicembre segna il grande ritorno di uno dei registi più amati al mondo: Woody Allen porta sul grande schermo La Ruota della Meraviglie (Wonder Wheel). In quel di New York, esattamente a Coney Island, il cineasta ambienta la sua ultima opera con protagonisti Kate Winslet, Justin Timberlake, Jim Belushi e June Temple.

Ginny (Kate Winslet) , ex attrice emotivamente instabile, fa la cameriera. Il suo rozzo marito, Jumpty, ripara giostre. Carolina, la figlia che Humplty non vede da molto tempo, si nasconde nell’appartamento del padre per sfuggiro al marito gangster. Ma c’è anche un aitante bagnino, Mickey(Justin Timberlake), che sogna di diventare scrittore. Le loro vite si incrociano nell’iconico parco divertimenti di Coney Island, da qui il nome del film, Wonder Wheel.

Attesissimo anche il sesto lavoro da regista di George Clooney: Suburbicon, con Matt Damon e Julianne Moore, arriva al cinema il 6 dicembre.
Scritto insieme ai Fratelli Coen, Suburbicon è una singolare black comedy che ben presto si tinge di giallo, trasformandosi in un grottesco thriller il cui fine ultimo è rappresentare l’ipocrisia americana che si cela dietro un’apparente perfezione.

Suburbicon è un tranquillo sobborgo fatto di case allineate e giardini curati, gonne a ruota, occhialoni e colletti abbottonati. Il protagonista è Gardner Lodge (Matt Damon), un uomo rispettabile che vive insieme alla sua famiglia in una delle villette che compongono il borgo. La sua esistenza viene stravolta da una brutale violazione di domicilio.

Se in primo piano viviamo la tragedia familiare dei Lodge, sullo sfondo si sviluppa quello che potrebbe sembrare un semplice contorno del piatto principale, ma che in realtà è l’âme del film: la complicata questione dell’integrazione di una famiglia di colore, i Myers, il cui arrivo scatena una violenta reazione razziale. Quale sarà la verità?

Uno dei regali più belli di questo dicembre al cinema è proprio sotto l’albero: il 25 dicembre, esattamente il giorno di Natale, arriva il musical biopic con protagonista Hugh Jackman: The Greatest Showman.

L’attore di Logan porta sullo schermo la vera storia e la carriera del geniale circense P.T. Barnum. Il film è diretto dall’esordiente e talentuoso Michael Gracey e vedrà nel cast anche Rebecca Ferguson e Zac Efron. Tanti anni dopo Moulin Rouge finalmente torna al cinema la magia dello spettacolo dal vivo con un protagonista capace di recitare, cantare e ballare al tempo stesso. Godetevi la scheda film e il trailer cliccando qui.

Non c’è Natale senza lacrime, quelle che ci farà scendere il film Wonder, tratto dall’omonimo best-seller di R.J. Palacio. La pellicola racconta la storia di Auggie, bambino affetto da una rara patologia per colpa della quale, nella sua vita, ha dovuto subire numerose operazioni chirurgiche. Nonostante questo, il suo aspetto non è quello di un bambino normale e la sua grave deformità potrebbe rendergli la vita difficile, più di quanto non lo sia già. Auggie dovrà infatti affrontare la realtà scolastica per la prima volta. 

Wonder vedrà protagonista anche l’inedita coppia Julia Roberts e Owen Wilson nei panni dei genitori del piccolo Auggie, interpretato dal prodigio Jacob Tremblay

 

E voi, quali film andrete a vedere? Vi aspettiamo su Facebook, Instagram e Twitter

 

Photo Credits: Pinterest – Giphy