ABC cancella l’amatissima serie tv
che si concluderà con la settima stagione

Era il 23 ottobre 2011 quando abbiamo visto sul piccolo schermo la prima puntata di Once Upon a Time. Da allora la serie tv dedicata al mondo delle favole è riuscita a fare breccia nel cuore di moltissime persone e, nel giro di poco, ha conquistato migliaia di fan in tutto il mondo.
Tuttavia, è parere di molti che le ultime stagioni non fossero più all’altezza delle prime e avessero smorzato l’entusiasmo del pubblico. C’è stato, infatti, un grosso calo di ascolti, che ha portato i produttori alla decisione drastica di riportare la storia a un nuovo inizio: la settima stagione è un reboot della serie con un nuovo cast e una nuova trama.

Pare che quest’ultimo tentativo di salvare la serie non sia bastato. Poche ore fa, infatti, è circolata la notizia che la ABC ha deciso di cancellare definitivamente lo show. Channing Dungey, capo dell’emittente televisiva, ha dichiarato:

Quando abbiamo ascoltato per la prima volta Adam and Eddy per Once Upon a Time, sapevamo che era qualcosa di incredibilmente speciale. Per sette anni ci hanno affascinato con la loro creatività e passione mentre hanno rivisitato alcune delle nostre favole Disney più amate, ottenedo un innegabile successo mondiale. Dire addio sarà dura, ma Once Upon a Time sarà per sempre parte dell’eredità della ABC e non vediamo l’ora che i fan si uniscano a noi in questo epico capitolo finale.

E noi, con un po’ tristezza nel cuore, dopo quelli che sono stati sette anni di storie meravigliose che ci hanno fatto emozionare, non possiamo fare altro che digerire la notizia, dire addio ai nostri adorati personaggi e prepararci ad affrontare l’ultimo capitolo di una serie davvero epica.