Il countdown comincia: mancano esattamente 90 giorni alla prossima cerimonia degli Oscar!
Con gran sorpresa da parte di tutti, oggi ABC e Academy of Motion Picture Arts and Sciences hanno annunciato la data della 90^ edizione. Il 4 marzo avrà luogo la cerimonia dell’ambito premio cinematografico e sarà presentata da – rullo di tamburi – Jimmy Kimmel, per il secondo anno consecutivo.

Non capita proprio tutti i giorni che Cheryl Boone Isaacs, presidente dell’Academy, decida di richiamare lo stesso presentatore, ma pare che l’anno scorso Jimmy abbiamo fatto davvero una buona pressione. Assalita dalla curiosità dei giornalista, infatti, dichiara che:

L’anno scorso Jimmy, dall’opening speech a un finale decisamente inaspettato, ha provato di essere uno dei migliori presentatori che gli Oscar abbiano mai avuto

Anche lui si è rivelato sorpreso e lusingato per questa scelta:

Presentare gli Oscar è stata una delle cose più importanti della mia carriera. Sono grato a Cheryl e all’Academy per avermi chiesto di tornare a lavorare con loro. Se pensavate che con finale dell’anno scorso avessimo incasinato tutto, aspettate di vedere cos’abbiamo programmato per la cerimonia di quest’anno

Ammettiamo che dopo queste dichiarazioni le aspettative si stanno ingigantendo e la curiosità è davvero tanta. Ad alimentare l’hype si mette pure il video promo pubblicato dalle pagine social dell’Academy, in cui senza mezze misure ci dicono che il 4 marzo assisteremo all’evento dell’anno.
Rimane una sola domanda: come facciamo ad aspettare altri 90 giorni?

Credits: The Academy