Esce oggi nelle sale italiane “Richard Missione Africa” film d’animazione distribuito dalla M2 Pictures.
Il film rivolto ad un pubblico under 16 affronta tematiche importanti come l’amicizia e il coraggio,  l’adozione e l’integrazione , argomenti sempre più attuali e “calde” nella società multiculturale odierna.
Diretto da Toby Genkel (“Ooops! Ho perso l’arca…”), il film è stato presentato all’ultimo Festival di Berlino e ha come protagonista il simpatico e dolcissimo passerotto Richard, un orfanello cresciuto da un gruppo di cicogne dopo aver perso entrambi i genitori prima ancora che il suo uovo si schiudesse.
Richard viene cresciuto dalle cicogne, ed è proprio per seguire la sua famiglia che intraprende il suo primo viaggio verso l’Africa, al momento della migrazione autunnale. Il viaggio però non sarà così semplice in quanto la sua famiglia deve lasciarlo a casa perché troppo piccolo per affrontare un viaggio così lungo. Determinato a dimostrare di essere una vera cicogna, però, Richard decide di affrontare l’impresa del viaggio a Sud per conto suo, accompagnato da Olga, un gufetto extralarge, il suo amico immaginario Oleg e Kiki, un pappagallo amante della disco music.

 

Quest’ emozionante film per tutta la famiglia, è stato scritto e montato da Reza Memari ed è nato da una co-produzione di 4 paesi (Lussemburgo, Belgio, Germania e Norvegia). L’Africa è uno dei protagonisti della pellicola e fa da filo conduttore per la raccolta fondi che la casa di produzione M2 Pictures ha lanciato in collaborazione con la onlus Alice for children – associazione che opera a Nairobi con un progetto che aiuta oltre 2.500 bambini nelle baraccopoli di Korogocho e Dandor e nella terra dei masaai alle Falde del Kilimanjaro in Kenya.

Sinossi :
Richard è un passerotto orfano che viene cresciuto amorevolmente da una famiglia di cicogne. Non gli è mai passato per la testa di non essere una cicogna anche lui, ma quando i suoi genitori adottivi e il fratellastro, cominciano a prepararsi per la lunga migrazione verso l’Africa, devono dirgli la verità: un passerotto non può affrontare un viaggio così lungo. Con la tristezza nel cuore sono costretti a lasciarlo indietro. Richard però non vuole mollare solo perché non è più sotto la loro protezione, così decide di partire per l’Africa per conto suo e dimostrare finalmente che è una vera cicogna. Per fortuna ad aiutarlo ci sono Olga, un gufetto extralarge e il suo amico immaginario Oleg. Così, dopo aver liberato Kiki, un pappagallo che canta in un locale di karaoke, prende il via una vivace avventura, in cui i tre amici di piuma impareranno a spiccare il volo.

A voi il trailer del film in distribuzione da oggi 10 maggio nelle sale italiane

 

A cura di Valentina Fiorino
Photo Credits: Pinterest