Al via giovedì 18 ottobre la tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma che si terrà fino al 28 ottobre con la direzione artistica di Antonio Monda

Al via oggi la Festa del Cinema di Roma, kermesse cinematografica della capitale che si concluderà il 28 ottobre. L’Auditorium Parco della Musica sarà teatro di anteprime, incontri ravvicinati, sfilate sul red carpet, interviste e molto altro.

7 Sconosciuti a El Royale di Drew Goddard ha inaugurato la Selezione Ufficiale. Un film avvincente, degno della tradizione noir.

All’interno di un misterioso e fatiscente hotel al confine tra California e Nevada, l’El Royale sul lago Tahoe, si incontrano sette estranei, ognuno con un passato da nascondere e un segreto da proteggere. La notte del loro incontro sarà un momento decisivo: tutti avranno un’ultima, fatidica possibilità di redenzione. A presentare il film, il regista e la giovane protagonista, Cailee Spaeny, che hanno commentato la pellicola durante la conferenza stampa.

Photo Credits: La Repubblica

Oltre agli attori, il grande protagonista di 7 Sconosciuti a El Royale è l’ambiente, con una location situata sul confine tra due stati. Cosa rappresenta e come avrà lavorato Drew Goddard per costruirlo?

Il regista ha così risposto: “Una delle cose che amo di più è creare mondi e trasportarci il pubblico. Quando stavamo costruendo questo luogo volevamo che rispecchiasse la dualità dei personaggi protagonisti del film, nessuno di loro è quello che sembra, hanno tutti dei segreti, e volevamo che questo aspetto fosse evidente anche nella location.”

La struttura del film è molto complessa, come i personaggi: Per me ogni film comincia con l’amore, nello specifico amando i miei personaggi. Amo entrare in loro, scoprire la loro empatia. La struttura non è complicata alla fine, parla di sette persone alternando la loro presenza sotto i riflettori. “Chi viene adesso?”, questa domanda deve porsi il pubblico. E per questo dovevamo farli presentare bene, uno dopo l’altro”, afferma Goddard. 

Tra gli attori di 7 Sconosciuti a El Royale anche l’amatissimo Chris Hemsworth, reduce dal successo planetario di Avengers: Infinity War. L’attore di Thor qui ha una veste insolita e, secondo quanto dichiarato dal regista, sembra proprio mettere in mostra i lati più “noir” del suo essere, rendendosi protagonista di un’ottima performance. 

La giovane e graziosa attrice Cailee Spaeny nel film interpreta Rosie, un personaggio che potremmo definire canonico, ma osservandola c’è qualcosa in più. A cosa si sarà ispirata?
“Per lavorare su Rosie ho dovuto capire cosa le fosse accaduto, come sia entrare nella testa di qualcuno fino a plagiarla. Ho visto molti documentari su questo controllo, su questa assuefazione e sono cose che accadono spesso. Si inizia con un’idea e si trasforma in qualcosa di più, quindi ho cercato di spingere e far comprendere questa cosa. È un amore che diventa un ossessione.”

7 Sconosciuti a El Royale, prodotto dalla 20th Century Fox, uscirà nelle nostre sale il 25 ottobre