Solo: A Star Wars Story arriva finalmente in Home Video. Il film di Ron Howard sarà disponibile dal 26 settembre in tutti i formati, anche in in 4K Ultra

Diretta dal regista premio Oscar Ron Howard, la nuova avventura, targata Lucasfilm, Solo: A Star Wars Story trasporta il pubblico in un’incredibile avventura al fianco di Han Solo (Alden Ehrenreich), il furfante più amato della galassia. §
Il viaggio racconta il primo incontro di Han con il suo futuro amico e copilota Chewbecca (Joonas Suotamo) e il famigerato giocatore d’azzardo Lando Calrissian (Donald Glover), nonché il suo passato avventuroso con la ladra Qi’ra (Emilia Clarke) e il criminale professionista Beckett (Woody Harrelson). 

Dal 26 settembre il Millennium Falcon proporrà le sue avventure in Blu-ray 4K Ultra HD, Blu-ray 3D Steelbook, Blu-Ray e DVD, disponibili nei migliori store, senza dimenticare di fare rotta anche verso il mondo digitale in formato HD.

I contenuti speciali nelle versioni in alta definizione di Solo: A Star Wars Story sono arricchiti dalle avvincenti conversazioni fra le star del film e gli sceneggiatori Jonathan Kasdan & Lawrence Kasdan (scrittori de L’Impero colpisce ancora Il ritorno dello Jedi), dalle rivelazioni sull’amicizia fra Ciube e Han, dai particolari della versione originale del Millennium Falcon e della prima volta di Han al comando della celebre nave, dai set dei nuovi mondi del film e dalle sequenze ricche di adrenalina nonché da otto scene inedite eliminate o estese.

Contenuti speciali nei formati in alta definizione Blu-Ray:

  • Solo: Tavola rotonda con regista e cast
    Il regista Ron Howard e le star del film partecipano a un’interessante conversazione sulla lavorazione del film. 
  • Squadra Ciube
    Questo sguardo dietro le quinte mostra il procedimento con cui lo Wookiee prende vita. 
  • Kasdan sui Kasdan
    Il leggendario sceneggiatore di Star Wars Lawrence Kasdan e suo figlio Jonathan raccontano come hanno scritto a quattro mani la sceneggiatura del film. 
  • Ricreare il Millennium Falcon
    Ripercorre la storia della nave più famosa della galassia, inizialmente vanto e gioia di  Lando e successivamente bolide interstellare con “modifiche speciali”, guidato da Han Solo.
  • Fuga da Corellia
    Dietro le quinte dell’adrenalinico inseguimento per le strade del pianeta Corellia.
  • La rapina al treno
    Per esplorare le difficoltà e l’entusiasmo che hanno caratterizzato la creazione di questa sequenza mozzafiato  che si svolge in un luogo remoto ed è ricca di effetti spettacolari. 
  • Diventare un droide: L3-37
    Il pubblico incontra il droide più recente nonché la bravissima attrice che gli dà vita. 
  • Canaglie, droidi, creature e carte: benvenuti a Fort Ypso
    I fan possono entrare nel sordido bar dove stranieri e giocatori d’azzardo rischiano tutto giocando a Sabacc. 
  • Nel maelstrom: la rotta di Kessel
    Han e Ciube assumono il comando del Millennium Falcon per rivivere questo leggendario momento della storia di Star Wars.
  • Scene Eliminate
    • Il covo di Proxima
    • Inseguimento a Corellia
    • Han Solo: Cadetto Imperiale
    • La battaglia di Mimban: Scena Estesa
    • Han contro Ciube: Scena Estesa
    • Battaglia a palle di neve
    • Conosciamo Dryden: Scena Estesa
    • L’inganno del coassio

Diretto da Ron Howard, il cast dell’irresistible film di avventure galattiche comprende: Alden Ehrenreich (Ave, Cesare!, Segreti di famiglia), Woody Harrelson (Tre manifesti a Ebbing, Missouri, Oltre le regole- The Messenger), Emilia Clarke (Io prima di te, Game of Thrones), Donald Glover (Spider-Man: Homecoming, Sopravvissuto – The Martian), Thandie Newton (Gringo, Crash: Contatto fisico), Phoebe Waller-Bridge (Fleabag, Killing Eve) e Paul Bettany (Captain America: Civil War, Master & Commander – Sfida ai confini del mare). Joonas Suotamo (Star Wars – Gli ultimi Jedi) torna a vestire i panni di Chewbecca.

Scritto da Jonathan Kasdan & Lawrence Kasdan, Solo: A Star Wars Story è prodotto da Kathleen Kennedy, Allison Shearmur e Simon Emanuel. I produttori esecutivi sono Lawrence Kasdan, Jason McGatlin, Phil Lord e Christopher Miller.