In arrivo nel capoluogo piemontese tanti nomi importanti e novità dal mondo della prosa, della musica e della comicità.

Durante un’intima conferenza stampa Claudia Spoto, direttrice del Teatro Colosseo, ci ha parlato con emozione dei traguardi raggiunti e delle novità in serbo per la prossima stagione. Il teatro in via Madama Cristina è da anni diventato punto di riferimento culturale per torinesi e non, proponendo sempre generi diversi nelle sue sale, dal comico al concerto musicale.

Felice dell’alto numero di presenze del passato anno – quasi 200.000 – e della soddisfazione delle compagnie, la direttrice di questo teatro definito un “ristorante stellato gestito come una trattoria familiare” ha parlato della grande novità della prossima stagione, il Dynamic Pricing, che ha l’obiettivo di aumentare la fidelizzazione del pubblico e di gratificare coloro che già sono habitué. Questo progetto consiste nel proporre dei prezzi variabili, con sconti che partono dal -25% e sono riservati, con diverse modalità, a chi acquista con anticipo i biglietti.

Tornando all’aspetto più artistico, invece, Claudia Spoto ha annunciato piacevoli ritorni e novità di altissimo livello: la stagione verrà aperta dallo svizzero Finzi Pasca e dai suoi riferimenti a Cechov, in un’opera raffinata e spettacolare, mentre Luciano Melchionna chiuderà l’anno con Spoglia-Toy, uno spettacolo costruito sull’innovativa formula del teatro che sdogana il rapporto tra pubblico in platea e attori sul palco. A novembre tornerà sul palco il trasformista torinese Arturo Brachetti, dopo i sold out della passata stagione.

Tra i musical e gli spettacoli di danza annunciati spiccano i titoli Jesus Christ Superstar nella sua versione in lingua originale, Mamma Mia! con Luca Ward, Paolo Conticini e Sergio Muniz, Tutù dei Chicos Mambo, la compagnia tutta al maschile che ha trionfato al Fringe Festival di Edimburgo del 2017, e We Will Rock You, lo spettacolo ispirato ai successi dei Queen e di Freddie Mercury.

È ricco anche il calendario musicale, poiché alcuni importanti artisti italiani e internazionali hanno scelto il Teatro Colosseo come location per la loro tappa torinese: Tommy Emmanuel, Malika Ayane, Edoardo Bennato, Massimo Ranieri, Peter Bence, Mario Biondi, Loredana Bertè e anche, dopo il successo dello scorso anno, Ara Malikian.

Ampio spazio alla prosa con Belle Ripiene, uno spettacolo interamente al femminile con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo, La Bibbia riveduta e scorretta degli Oblivion, Ho perso il filo con Angela Finocchiaro, e 70 voglia di ridere, che celebra i 70 anni di storia dei Legnanesi.

Infine, non mancano amatissimi artisti comici e personaggi di attualità del panorama italiano, tra cui Angelo Duro, Katia Follesa insieme ad Angelo Pisani, gli “zelighiani” Angelo Pintus, Giovanni Vernia, Maurizio Battista e Teresa Mannino, il duo Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Giacomo Poretti del trio Aldo, Giovanni e Giacomo, Andrea Pucci, Debora Villa, e Vittorio Sgarbi.

Tutte le informazioni riguardanti le tariffe agevolate e il calendario degli spettacoli sono consultabili sul sito del Teatro Colosseo, dove dal 9 luglio è possibile anche acquistare i biglietti per la prossima stagione.

Ci vediamo a teatro!