The Post di Steven Spielberg, distribuito dalla 01 Distribution – Rai Cinema Spa, candidato come Miglior Film e Miglior Attrice Protagonista (Meryl Streep) alla 90esima edizione dei premi Oscar®, è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI.

Questa la motivazione:

“Steven Spielberg torna a ragionare sulle basi portanti del sistema statunitense, svelandone le falle e indicando le vie per una possibile reazione. Il confronto tra potere politico e potere mediatico volge lo sguardo agli anni Settanta per parlare anche dell’oggi, e lo fa attraverso uno stile classico e rigoroso, che utilizza l’ars retorica come etica della verità”.

Ambientato nel 1971, The Post vede protagonisti Katharine Graham (Meryl Streep), prima donna alla guida del The Washington Post, e Ben Bradlee (Tom Hanks), testardo direttore del suo giornale. L’indagine che intraprendono e il loro coraggio provocheranno la prima grande scossa nella storia dell’informazione con una fuga di notizie senza precedenti, svelando al mondo intero la massiccia copertura di segreti governativi riguardanti la Guerra in Vietnam durata per decenni (i  famosi “Pentagon Papers”).

Per la prima volta nella sua lunga carriera Steven Spielberg dirige in The Post la coppia premio Oscar® Meryl Streep e Tom Hanks, con una sceneggiatura scritta da Liz Hannah e Josh Singer. 

Per saperne di più vi consigliamo di leggere il nostro approfondimento qui

Nel cast anche Alison Brie, Carrie Coon, David Cross, Bruce Greenwood, Tracy Letts, Bob Odenkirk, Sarah Paulson, Jesse Plemons, Matthew Rhys, Michael Stuhlbarg, Bradley Whitford e Zach Woods.

The Post uscirà al cinema il 1° febbraio.