The Shape of Water, capolavoro di Guillermo del Toro vincitore a Venezia, sorprende con un nuovo emozionante trailer.

The Shape of Water è il film di Guillermo del Toro che si è aggiudicato il Leone d’Oro come miglior film alla 74esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Dopo la diffusione del primo trailer il 19 luglio 2017, è stato recentemente diffuso il secondo trailer, che accresce l’ansia per la sua uscita, prevista in America a dicembre. Per quanto riguarda le sale italiane, non è stata ancora rilasciata alcuna data.

 

 

Il nuovo trailer delinea degli aspetti inquietanti della storia. La meravigliosa Sally Hawkins è Elisa, un’addetta alle pulizie affetta da mutismo, conduce una vita abitudinaria, scandita dai medesimi gesti. La sua routine viene interrotta, però, nel momento in cui le viene assegnato l’incarico all’interno di un laboratorio governativo. Qui entrerà in contatto con una creatura anfibia, per metà pesce e per metà uomo, rinchiusa in una cisterna d’acqua.

La solitudine e il senso di incompletezza che la contraddistinguono vengono così abbattuti dal rapporto con questo essere. Ma le conseguenze di tale rapporto appaiono pericolose. Il trailer accresce infatti la tensione attorno al destino di Elisa e della creatura, sicuramente malvisti dal governo.

Nuove forme di linguaggio e di comunicazione si incrociano per raccontare una storia in cui la diversità è sinonimo di scoperta e non di distanza.