Nuovi record per i Marvel Studios. Secondo l’Hollywood Reporter il teaser trailer di Thor: Ragnarok, rilasciato nei giorni scorsi dalla major americana, è stato visualizzato circa 136 milioni di volte nelle prime 24 ore, battendo tutti i record della Disney, non solo per quanto riguarda la Marvel, ma superando anche Disney, Pixar e Star Wars.

Con questo risultato viene superato il record precedentemente detenuto dal trailer de La Bella e la Bestia, che aveva totalizzato 127.6 milioni di visualizzazioni in 24 ore.

Leggi anche: Thor – Ragnarok: ecco il teaser trailer del terzo cinecomic Marvel dell’anno

Questo però non è un record assoluto: il 29 marzo è stato condiviso da Warner Bros. il trailer dell’attesissimo remake di IT: il video è stato visto 197 milioni di volte in 24 ore. Segue al secondo posto il trailer di Fast & Furious 8 che ha fatto raggiungere alla Universal Pictures 139 milioni di views nel primo giorno di pubblicazione.

THOR: L’EVOLUZIONE DEL PERSONAGGIO

Torniamo a parlare del Dio del Tuono, il mastodontico asgardiano interpretato dal bellissimo Chris Hemsworth. Difficile pensare ad un altro attore nei panni di Thor. L’interprete australiano veste i panni del divino supereroe dal 2009, anno in cui raggiunse il successo planetario nell’adattamento cinematografico di Thor di Kenneth Branagh, uscito in Italia il 27 aprile 2011.

Chris Hemsworth, sin dal primo film, ha saputo far suo un personaggio non semplice, basti pensare che per interpretarlo ha dovuto sottoporsi a un allenamento di tre mesi e acquistare 20 chili di massa muscolare. Thor, dall’animo irruente e desideroso di vendetta nei confronti del fratello perfido e rancoroso Loki, interpretato magistralmente da Tom Hiddleston, nei primi film nell’Universo Cinematografico Marvel è spesso descritto come ostile, un guerriero armato da un potentissimo dispositivo a carica energetica elettrica, il martello Mjolnir. Tra tutti gli Avengers è l’unico dio sceso in terra. Ben presto il suo atteggiamento cambiò: nel secondo capitolo dedicato al gruppo dei Vendicatori (Avengers: Age of Ultron) Chris Hemsworth interpretò Thor con la stessa forza, potenza e supponenza ma aggiungendo ironia e “umanità” ad un personaggio che fino a quel momento di umano aveva solo la fidanzata, Jane Foster – Natalie Portman.
Un cambiamento sicuramente voluto dalla major, ma portato a termine da un fantastico ed inedito Hemsworth.
La sfumatura comica acquisita da Thor potrete notarla anche nel primo trailer del terzo capitolo del franchise, l’ultimo della trilogia di Thor.

 

 

In Thor: Ragnarok troviamo il protagonista senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!
Esilarante, inoltre, la scena in cui Thor si accorge che dovrà battersi proprio con la versione verde del Dottor Banner.
Se vi fosse sfuggito il trailer, ve lo riproponiamo in calce.

Nel cast, oltre a Chris Hemsworth nei panni di Thor, ci saranno: Benedict Cumberbatch (Doctor Strange), Tom Hilddeston (Loki), Idris Elba (Heimdall), Mark Ruffalo (Hulk) e Anthony Hopkins (Odino).
Tra le new entry, invece, Cate Blanchett, che sarà la cattiva del film Hela; Jeff Goldblum sarà l’eccentrico Gran Maestro; Tessa Thompson sarà Valchiria e Karl Urban, invece, interpreterà Skurge.

Il film uscirà nelle nostre sale il 25 ottobre 2017.

A cura di Panetta Roberta
Photo Credits: Marvel Entertainment – GameZone