Il regista del colossal con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet ha postato una foto su Instagram: l’impronta della mano sul vetro di Rose, 20 anni dopo, è ancora intatta

Ha fatto sul suo debutto su Instagram qualche settimana, in occasione della fase di promozione dell’uscita di Alita – L’angelo della battaglia. James Cameron, il regista di Titanic e Avatar, ha oggi più di 54.000 follower su Instagram. 

Il suo ultimo post è dedicato ai nostalgici. A 20 anni dall’uscita del film più amato, chiacchierato e premiato di sempre, Titanic fa ancora parlare di sé. James Cameron ha condiviso sul suo account uno scatto che ritrae il famoso vetro in cui Rose sbatte e trascina la mano, lasciando un’impronta praticamente indelebile sul vetro dell’auto d’epoca sulla quale consuma il celeberrimo momento di focosa intimità con Jack. 

Una scena iconica che ha fatto sognare milioni di adolescenti in preda alla febbre da DiCaprio. Una scena che precede i momenti più tragici del film Titanic, quelli in cui il transatlantico più famoso di tutti i tempi entra in collisione con l’iceberg e, nelle prime ore del 15 aprile del 1912, affonda. 

C’è una curiosità che gira attorno all’immagine appena descritta. Vi starete domandando come fa un’impronta a rimanere intatta dopo 20 anni. Bene. L’impronta è stata fissata con uno spray e questo perchè sarebbe stato impossibile girare diversamente una scena di quel tipo a causa dell’enorme quantità di vapore usato per far sudare Leonardo e Kate. Ne volete un’altra (di curiosità)? La mano non è quella di Kate/Rose ma è dello stesso James Cameron!

Qui, il post del regista: 

 

Qui, invece, l’immagine tratta dal film: