Presentato fuori concorso durante la 74^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia, Vittoria e Abdul è l’ultimo film del regista Stephen Frears, già autore di grandi pellicole come The Queen e Philomena.

Nei panni della tormentata regina Vittoria la meravigliosa Judi Dench. Piacevole scoperta è il comprimario Ali Fazal, che presta il suo volto ad Abdul. La storia potrebbe sembrare frutto della fantasia più fervida di Hollywood e potrebbe essere (anzi lo è) un espediente per puntare il dito contro il razzismo e contro l’amministrazione Trump che, a quanto affermato dallo stesso regista in conferenza stampa a Venezia, dovrebbe vedere con attenzione il film.

Per anni rimasta nascosta negli archivi più segreti della monarchia reale britannica, Vittoria e Abdul porta sul grande schermo la straordinaria e inaspettata amicizia nata durante gli ultimi anni dell’incredibile regno della Regina Vittoria.

Quando il giovane commesso Abdul Karim (Ali Fazal) si mette in viaggio dall’India per partecipare al Giubileo d’oro della Regina, si ritrova sorprendentemente nelle grazie della Regina stessa.

Mentre quest’ultima si interroga sulle costrizioni della sua antica posizione, i due instaurano un’improbabile e devota alleanza, mostrando una lealtà reciproca che la famiglia e la cerchia ristretta della Regina cercano di distruggere. Mentre la loro amicizia si intensifica, Vittoria comincia a vedere un mondo in evoluzione con occhi diversi, rivendicando con gioia la sua umanità.

Una commedia che regala momenti di ilarità e che si unisce anche al drammatico. Vi mostriamo oggi una clip inedita dal film dal titolo “A pranzo con la Regina”. In un solo minuto potrete rendervi conto di come la fotografia, la scenografia e i costumi siano straordinariamente perfetti. Godetevi il video.

Vi ricordiamo che Vittoria e Abdul uscirà nelle nostre sale il 26 ottobre distribuito da Universal Pictures International Italy.

Photo Credits: Universal Pictures