Ci sono 21 ponti per entrare e uscire da Manhattan. Bloccateli! L’attore di Black Panther torna al cinema protagonista di City of Crime

Caccia all’uomo senza tregua per Chadwick Boseman, fortunato attore del cinecomic Black Panther. In City of Crime, al cinema dal 9 gennaio, thriller noir ad alta tensione, è un detective del Dipartimento di Polizia di New York che, dopo la morte di due poliziotti e la scoperta di una gigantesca cospirazione, farà partire un colossale inseguimento. 

City of Crime propone un intrigante mix dispettacolo e di azione mozzafiato.

Sigillare Manhattan per effettuare una caccia all’uomo offre un espediente narrativo mozzafiato, cui si affianca la possibilità di poter esplorare la complessità della condizione dei poliziotti, e dei criminali che essi devono inseguire. E il film può essere associato ai miti classici e alla tradizione dei polizieschi ambientati a New York.

city of crime

Il film è prodotto dai visionari registi di Avengers: Endgame, con il protagonista di Black Panther, Chadwick Boseman.

Andre Davis (Chadwick Boseman) è un detective del Dipartimento di Polizia di New York che, dopo la morte di due poliziotti e la scoperta di una gigantesca cospirazione, si lancia in una vera e propria caccia all’uomo. Durante la notte il confine tra inseguito ed inseguitori diventa sempre più labile e, mentre le ricerche s’intensificano per evitare che i killer sfuggano da Manhattan, tutti i ventuno ponti dell’isola vengono chiusi per impedire ogni possibile entrata o uscita.

City of crime sarà al cinema dal 9 gennaio