Il nuovo film di Sam Mendes, 1917, trionfa ai Golden Globes 2020: è il miglior film drammatico dell’anno! Cosa sappiamo sul nuovo war movie del regista di American Beauty?

In Italia arriverà il 23 gennaio: 1917 di Sam Mendes è la sua singolare visione dell’anno cruciale della Prima Guerra Mondiale. Il war movie, a sorpresa, si è aggiudicato due premi cinematografici importanti ai Golden Globes, quello per il miglior film drammatico e quella alla miglior regia. 

Il cast è di prim’ordine, oltre al protagonista George MacKay, sul grande schermo vedremo: Dean-Charles Chapman, Mark Strong, Andrew Scott, Richard Madden, Colin Firth, Benedict Cumberbatch, Claire Duburcq. 

LA SINOSSI DI 1917

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

Il regista ha scritto la sceneggiatura in collaborazione con Krysty Wilson-Cairns lasciando la direzione della fotografia a Roger Deakins. Il montaggio è di Lee Smith; le mastodontiche scenografie sono state realizzate da Dennis Gassner e i costumi dalla coppia formata da David Crossman e Jaqueline Durran. Thomas Newman si è occupato della colonna sonora, anch’essa candidata a numerosi premi. 

IL TRAILER

Dopo il successo di Skyfall (2012) e Spectre (2015), Sam Mendes torna con un film di guerra che pare avere la strada spianata per i prossimi Oscar, ma dovrà vedersela con C’era una volta… a Hollywood, The Irishman, Joker e Storia di un matrimonio. Riuscirà a spuntarla?