In attesa di vederla nell’attesissimo Bombshell, Margot Robbie è la protagonista del cinecomic Birds of Prey nei panni dell’iconica Harley Quinn

In Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascia di Harley Quinn), Margot Robbie torna a vestire i panni di Harley Quinn e questa volta condividerà lo schermo con una squadra tutta al femminile. Come visto nel primo trailer, ad accompagnare Harley Quinn nella sua nuova vita, troviamo le Birds of Prey: Mary Elizabeth Winstead nel ruolo di Huntress, Jurnee Smollett-Bell nei panni di Black Canary, Rosie Perez in quelli di Renee Montoya e l’esordiente Ella Jay Basco, nel ruolo di Cassandra “Cass” Cain.

Sulle note della famosissima “It’s Oh So Quiet”, qui cantata da Lucy Woodward, il trailer inizia con il tragico ed esplosivo finale della relazione tra Harley Quinn e Joker. Intenzionata a ricostruirsi una vita, Harley scopre che le sue gesta le hanno procurato una lunga lista di nemici, uno fra tutti il malvivente Black Mask. Interpretato da Ewan McGregor, questo villain risponde al nome di Roman Sionis ed è uno dei più temuti boss criminali di Gotham City. Tra inseguimenti, sparatorie, citazioni iconiche e una colonna sonora esplosiva, Harley Quinn dovrà allearsi a nuove compagne per sopravvivere e affermare la sua identità.

Sinossi:

Avete mai sentito la storia della poliziotta, dell’uccello canterino, della psicopatica e della principessa mafiosa? “Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)” è una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo lei sa fare. Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, prendono di mira la piccola Cass, la città viene messa sotto sopra per trovarla. Le strade di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano, e l’improbabile quartetto non ha altra scelta che allearsi per sconfiggere Roman.

Diretto da Cathy Yan e realizzato su una sceneggiatura di Christina Hodson, Birds of Prey si basa sui personaggi della DC Comics. Per questo film, la Robbie tornerà nelle vesti di produttrice insieme a Bryan Unkeless e Sue Kroll, mentre i produttori esecutivi sono Walter Hamada, Galen Vaisman, Geoff Johns, David Ayer e Hans Ritter.

Prodotto da Lucky Chap, Clubhouse, Kroll & Co. Entertainment, Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) uscirà nelle sale italiane il 6 febbraio 2020 grazie a Warner Bros. Pictures.