DOPO LA RESISTENZA, ARRIVA IL CAOS! Cosa accadrà nella nuova stagione de La Casa di Carta?

Annunciata e attesa come pochi altri eventi televisivi, La Casa di Carta 4 arriverà sul Netflix dal 3 aprile. La nuova stagione partirà all’insegna del caos, medesimo caos che possiamo notare nel trailer appena rilasciato. 

Il Professore è convinto che Lisbona sia stata giustiziata, Rio e Tokio hanno distrutto un carro armato e Nairobi lotta tra la vita e la morte. La banda sta affrontando uno dei momenti più difficili di sempre e la presenza di un nemico tra i suoi stessi ranghi ostacola seriamente la riuscita del colpo. A tutto ciò si aggiunge la ribellione di uno degli ostaggi, un vero e proprio assassino pronto a far danni. 

La perfida Alicia Sierra (Najwa Nimri), l’antagonista della banda già nella terza stagione, sarà nuovamente la negoziatrice e nemica del Profesor e compagni.

Poche le certezze sulla trama: il trailer mostra frammenti confusi che ci anticipano grandi scene d’azione. Fuori e dentro la Banca di Spagna cosa accadrà?

Nel trailer de La Casa di Carta 4 anche Berlino, uno dei personaggi più amati della banda già deceduto alla fine della seconda parte della serie in una scena a dir poco tarantiniana. Si tratta di un flashback che spiegherà finalmente il ruolo della sua ex fidanzata Tatiana? Lo scopriremo presto. 

E voi, da che parte state?

IL CAST

Il cast si compone di: Álvaro Morte (Il Professore), Úrsula Corberó (Tokio), Pedro Alonso (Berlino), Alba Flores (Nairobi), Itziar Ituño (Lisbona), Miguel Herrán (Rio), Esther Acebo (Stoccolma), Jaime Lorente (Denver), Darko Peric (Helsinki), Luka Peros (Marsiglia), Hovik Keuchkerian (Bogotá) e Rodrigo de la Serna (Palermo). Najwa Nimri (Ispettore Sierra), Fernando Cayo (Colonnello Tamayo), Juan Fernández (Colonnello Prieto), Fernando Soto (Angel) e Mario de la Rosa (Suárez) danno vita al corpo di polizia che cercherà di distruggere la Resistenza. Nel cast anche Pep Munné (Governatore), Enrique Arce (Arturo Román), Kiti Manver (Mariví) e José Manuel Poga (Gandía).