Uno special screening di Onward per tornare a sognare ed emozionarsi in sala, festeggiando l’inizio delle celebrazioni della 50esima edizione del Giffoni Film Festival

Nella spasmodica ricerca di una normalità, anche il mondo dello spettacolo cerca di andare avanti. Lo fanno quindi i festival, in particolar modo quelli cinematografici, costretti a inventare un nuovo intrattenimento 2.0.

Il cinema riparte da #Giffoni50 proprio con una grande e attesa anteprima: il 16 luglio arriva Onward – Oltre la magia, atteso film del comparto Disney-Pixar ancora orfano di una data d’uscita.

Il lungometraggio sarà proiettato nell’ambito delle celebrazioni per la 50esima edizione del Giffoni Film Festival, che inizieranno giovedì 16 luglio e si concluderanno il 30 dicembre.

Il tradizionale Giffoni Film Festiva “si fa in quattro”, dividendosi in momenti diversi modulati in base al target di età dei jurors ai quali, ancora di più, sarà garantito il massimo della sicurezza. La prima tranche si svolgerà a Giffoni Valle Piana dal 18 al 22 agostola seconda dal 25 al 29 agostola terza tra settembre e novembre e la quarta dal 26 al 30 dicembre. E poi, come anticipato, la data importante: l’inizio delle celebrazioni del 50ennale (in programma fino al 2021) sarà giovedì 16 luglio con l’anteprima Onward – Oltre la magia. 

Ambientato in un immaginario mondo fantastico, il film è diretto da Dan Scanlon e prodotto da Kori Rae, che hanno già firmato l’acclamato Monsters University del 2013. Onward – Oltre la Magia include tra le voci italiane Sabrina Ferilli (Laurel Lightfoot), Fabio Volo (Wilden Lightfoot), Favij (spiritello), Raul Cremona (apprendista stregone) e David Parenzo (cameriere).

LA STORIA DI ONWARD – OLTRE LA MAGIA

Quando due fratelli elfi adolescenti, Ian e Barley Lightfoot, hanno l’inaspettata opportunità di trascorrere un giorno in più con il loro defunto padre, si imbarcano in una straordinaria avventura a bordo dell’epico furgone di Barley, Ginevra. Come ogni impresa che si rispetti, la loro avventura è ricca di incantesimi magici, mappe misteriose, ostacoli insormontabili e scoperte incredibili. Ma quando la coraggiosa mamma dei ragazzi, Laurel, si accorge che i suoi figli sono scomparsi, si allea con la Manticora, una ex guerriera in parte leone, in parte pipistrello e in parte scorpione, e inizia a cercarli. Nonostante le pericolose maledizioni, questo singolo magico giorno potrebbe significare molto più di quanto avessero mai immaginato.

IL COMMENTO

Una proiezione speciale  per sognare, tornare a emozionarci in sala, con il grande schermo pronto ad illuminare i volti e le speranze di centinaia di giurati. Un titolo che farà battere i cuori attraverso la forza rigenerante del cinema che, oggi più che mai, saprà regalare ai giovani una ritrovata socialità.

“La voglia di ripresa è forte – spiega il direttore di Giffoni Opportunity, Claudio Gubitosi – sempre più sentito dai ragazzi il bisogno di tornare in sala e venire stupiti dalla magia e dal fascino Pixar che, di generazione in generazione, non hanno mai deluso le aspettative. Giffoni non poteva che iniziare in un modo così eccezionale e con un partner tra i più prestigiosi al mondo”.