La seconda stagione di The Boys debutterà  su Amazon Prime Video venerdì 4 settembre

Forse il più grande successo di Amazon Prime Video, la seconda stagione dell’apprezzatissima The Boys arriverà sulla piattaforma all’inizio di settembre, precisamente il 4. Il colosso del web ha reso noto il teaser trailer: i nuovi episodi pare siano ancora più folli e facciatamente splatter. 

Basata su una serie di fumetti ultraviolenti, The Boys raffigura i suoi eroi come motivati ​​non dal desiderio di aiutare l’umanità ma dalla brama di potere, visibilità e da scopi decisamente discutibili. Un cambio di rotta originale e divertente che mostra i supereroi come mero oggetto di marketing, più vicino alla meschinità umana che al valore che da sempre li contraddistingue. Bollati e confezionati per il consumo pubblico, con le loro devianze sessuali e autori di omicidi accidentali, sono IL problema e non la soluzione. 

Al centro della serie c’è Jack Quaid nei panni di Hughie, un ragazzo normale il cui primo incontro con un supereroe porta a una tragedia enorme; una tragedia che gli farà incontrare lo spigoloso Billy Butcher (un gigantesco Karl Urban), i quali daranno vita a un gruppo di “ragazzi” – vigilantes che cercano di combattere i modi in cui i “veri” supereroi abusano dei loro poteri.

Guarda il trailer di The Boys 2:

Cosa sappiamo sulla seconda stagione di The Boys?

La prima stagione si era conclusa con un colpo di scena. Questa seconda stagione, descritta con una rinnovata e spiccata follia, vede i Boys in fuga dalla legge, con i Supes a dargli la caccia, mentre cercano disperatamente di riunirsi e combattere la Vought. Hughie (Jack Quaid), Mother’s Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Capon) e Kimiko (Karen Fukuhara) rimangono nascosti e cercano di adattarsi a questa nuova normalità, mentre Butcher (Karl Urban) sembra introvabile. Nel frattempo, Starlight (Erin Moriarty) deve trovare il suo nuovo ruolo nei Seven ora che Homelander (Antony Starr) punta ad acquisirne il controllo completo. Il suo potere è minacciato dall’arrivo nel team di Stormfront (Aya Cash), una nuova Supe esperta di social media, anche lei con le proprie mire. Per giunta, la minaccia dei Supervillain diventa cruciale con la Vought che prova a sfruttare a proprio vantaggio la paranoia della nazione.  

La distribuzione degli episodi

I primi tre episodi di The Boys 2 debutteranno venerdì 4 settembre su Prime Video. I successivi nuovi episodi saranno diponibili uno ogni venerdì, per terminare con l’epico finale di stagione il 9 ottobre. Gli otto episodi della serie Amazon Original saranno disponibili in esclusiva su Prime Video in più di 200 paesi nel mondo e sono prodotti dagli Amazon StudiosSony Pictures Television Studios in collaborazione con Point Grey Pictures, Kripke Enterprises e Original Film. 

Il teaser poster di The Boys 2 | Foto: Amazon Prime Video

I personaggi della serie

The Boys vuole essere tutto tranne che politicamente corretto. E mentre i “ragazzi” protagonisti tentano di farsi giustizia, i supereroi sono i veri nemici di questa società corrotta. 

La coppia di giustizieri protagonista è senza dubbio quella (improbabile) formata dal Piccolo Hughie e Billy Butcher. Il primo è riflessivo, dubbioso e traumatizzato dall’omicidio della sua ragazza, il cui autore involontario è A-Train, uno dei supereroi in questione. Butcher, invece, ha un passato nei Royal Marines ed è il leader magnetico e violento dei The Boys. Ha un conto in sospeso con Patriota, il capo dei supereroi corrotti (i Sette), e su questo conflitto si basa gran parte della prima stagione. Insieme a Monther’s Milk, al Francesce (Frenchie) e alla superdotata Kimiko, sono ora ricercati dalla legge.

Da tutti considerati degli dei, i componeti de i Sette sono i supereroi più importanti e forti del mondo. Particolarmente avidi e attenti al denaro, il loro capo riconosciuto è il Patriota, che con Queen Maeve e Black Noir rappresenta il nucleo centrale della squadra. I Sette sono ispirati alla Justice League, e Patriota è la cattiva versione di Superman, con caratteristiche esasperate di Captain America.

Nel cast della seconda stagione si vedranno anche Claudia Doumit, Goran Visnijc, Malcolm Barrett, Colby Minifie, Shantel VanSanten, Cameron Crovetti, PJ Byrne, Laila Robbins e Giancarlo Esposito, che ritorna nel ruolo del capo della Vought, Stan Edgar.