Il campione NBA e icona globale LeBron James vive un’epica avventura a fianco dell’intramontabile Bugs Bunny, nel film evento di animazione/live-action “Space Jam: New Legends”.

Come sarà il sequel del film cult Space Jam, pellicola diventata un vero e proprio punto di referimento per gli amanti del basket? Ci basterà attendere settembre 2021 per scoprirlo, quando Space Jam: New Legends debutterà nelle nostre sale cinematografiche.

Sulla scia del successo del famoso lungometraggio del 1996, Space Jam: New Legends vede protagonista il famoso cestista LeBron James, accanto alla squadra dei Looney Tunes. A distanza di 25 anni, la banda di lunatici dovrà affrontare una nuova sfida di pallacanestro, ma chi sarà il nuovo “nemico”?

GUARDA IL TRAILER:

“Get ready to Jam!”

Space Jam (1996), diretto da Joe Pytka, unisce nelle stesse scene attori in carne e ossa e personaggi d’animazione, una tecnica mista e particolarmente coraggiosa se pensiamo al cinema degli anni ’90. Il celebre Michael Jordan si ritrova suo malgrado ad aiutare i Looney Tunes coinvolti in una partita di pallacanestro che deciderà le loro sorti: in caso di perdita dovranno diventare l’attrazione del parco divertimenti del perfido Mr. Swackhammer. I loro avversari sono un gruppo di alieni, i Nerdlucks, che si trasformano in super giocatori dopo aver rubato il talento a cinque assi dell’NBA. Il film d’animazione ottiene critiche per lo più negative, ma è campione di incassi e, col tempo, diventerà la pellicola sul basket di maggiore incasso di sempre e il più proficuo del genere sportivo dopo Rocky IV e The Blind Side.

Cosa sappiamo del sequel?

Nel nuovo live-action, come anticipato nelle prime righe, il campione NBA LeBron James e suo figlio Dom vengono intrappolati nello spazio digitale dell’universo Warner Bros. da una malvagia Intelligenza Artificiale che sfida il gigante del basket a una partita di pallacanestro contro i Goons, una super potente squadra di professionisti mai visti prima. Al fianco di LeBron ci saranno Bugs, Lady Bunny e tutta la combriccola degli indisciplinati Looney Tunes. La posta in gioco è molto alta e la partita ridefinirà il rapporto tra padre e figlio oltre che a mettere in luce il potere di essere se stessi.

Come è intuibile dal trailer, in Space Jam: New Legends ci saranno inoltre personaggi del mondo Warner Bros. appartenenti ai franchise di Hanna-Barbera, Il Trono di Spade, DC Extended Universe, Il Signore degli Anelli, Scooby-Doo, Matrix, o ai film come Il Mago di Oz, The Mask, Il Gigante di Ferro e I Goonies.

Il famoso cestista LeBron James è protagonista accanto al candidato all’Oscar Don Cheadle (i film di “Avengers”, “Hotel Rwanda”), Khris Davis (“Judas and the Black Messiah”, “Atlanta” per la TV), Sonequa Martin-Green (“The Walking Dead” per la TV, “Star Trek: Discovery”), l’esordiente Cedric Joe, Jeff Bergman (“Looney Tunes Cartoons”) e Eric Bauza (“Looney Tunes Cartoons”).

Il sequel è diretto da Malcolm D. Lee (“Scary Movie V”, “Il viaggio delle ragazze”, “La scuola serale”) e sarà distribuito in tutto il mondo da Warner Bros. Pictures a partire dal mese di settemebre, salvo disponibilità delle sale cinematografiche.  Il film è prodotto da Ryan Coogler, LeBron James, Maverick Carter e Duncan Henderson, i produttori esecutivi sono Sev Ohanian, Zinzi Coogler, Allison Abbate, Jesse Ehrman, Jamal Henderson, Spencer Beighley, Justin Lin, Terence Nance and Ivan Reitman.