Tra avventura, Manetti Bros. e passione horror: la nostra intervista al regista Daniele Misischia e agli attori del film Il mostro della cripta

The End? – L’inferno fuori è il primo lungometraggio del regista Daniele Misischia, che rinchiudendo il protagonista interpretato da Alessandro Roja all’interno di un ascensore gli impediva di venir morso dalla massa di zombie voraci che avevano cominciato a girare liberi per Roma. Un’opera improntata prettamente sull’horror, uno zombie movie a tutti gli effetti, che il regista ha scritto insieme allo sceneggiatore Cristiano Ciccotti e che ha visto come produttori i Manetti Bros. E sono proprio quest’ultimi gli sceneggiatori di Il mostro della cripta, secondo film di Misischia, che vede il passaggio di testimone per una storia inizialmente destinata alla regia dei due cineasti, i quali hanno deciso di affidare il racconto al loro fidato collega.

Questa volta i toni dell’opera, sempre incentrata su un’ambientazione orrorifica, si spostano però per venire inquadrati maggiormente su un lato comico, legato molto alle tipiche storie d’avventura per ragazzi e che vede i personaggi muoversi in una calda estate del 1988 nella cittadina di Bobbio. Un paesino silente in cui non avviene mai nulla, ma che vedrà il protagonista Giò, interpretato da Tobia De Angelis, e i suoi amici dover fronteggiare una minaccia proveniente da lontano, nonché una famiglia devota al sovrannaturale tra sacrifici umani e vasche piene di acido. Ad aiutarlo ci saranno la sua cotta Vanessa dell’attrice Amanda Campana e un fumettista sui generis quale Diego Busirivici, che vede partecipare in un film horror il comico Lillo Petrolo.

il mostro della cripta

Il mostro della cripta: intervista al regista Daniele Misischia, Lillo Petrolo e Amanda Campana

Di passioni cinematografiche derivanti dai film dell’orrore, della collaborazione con i Manetti e di cosa significa poter divertirsi tra rimandi a sci-fi, opere giovanili d’avventura e fumetti ne abbiamo parlato insieme al regista Daniele Misischia nella nostra intervista. Con lui anche Lillo Petrolo e Amanda Campana, entusiasti di far parte di un progetto così spaventoso e ironico come Il mostro della cripta.

Il mostro della cripta, dopo essere stato presentato in anteprima al Festival di Locarno, esce in sala il 12 agosto distribuito da Vision Distribution. Qui la nostra intervista: