Foto de La Biennale di Venezia

Durante il festival ha presentato due lungometraggi e una serie tv: Oscar Isaac conquista il Lido veneziano!

Quest’anno alla mostra del cinema di Venezia c’è stata una vera e propria “Oscar Isaac mania”. L’attore ha letteralmente conquistato i cuori del pubblico sfilando sul red carpet veneziano e ha sorpreso la critica con interpretazioni grandiose che dimostrano ancora una volta la sua versatilità. Sì perché Isaac a Venezia ha presentato tre progetti totalmente diversi tra loro: un thriller, un’avventura fantascientifica e un dramma romantico.

L’attore, originario del Guatemala, è cresciuto negli Stati Uniti e ha studiato alla Juilliard di New York. Dopo aver lavorato con Steven Soderbergh e Ridley Scott, viene notato dai fratelli Coen che lo coinvolgono nel lungometraggio A proposito di Davis per il quale riceve una candidatura come miglior attore ai Golden Globes.

Con la sua esperienza nel franchise di Star War e con questi tre nuovi progetti presentati al Lido, Oscar Isaac ha definitivamente consacrato la sua carriera ed entra a far parte dell’olimpo hollywoodiano

Approfondiamo insieme i due film e la serie tv che ha presentato quest’anno alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

Dune

Dune, un’epica avventura ricca di emozioni, narra la storia di Paul Atreides, un giovane brillante e talentuoso, nato con un grande destino che va ben oltre la sua comprensione, che dovrà viaggiare verso il pianeta più pericoloso dell’universo per assicurare un futuro alla sua famiglia e alla sua gente. Oscar Isaac interpreta il padre di Paul, un sovrano disposto a mettere a rischio la sua vita e quella della sua famiglia per proteggere la comunità.

Volete scoprire di più sul film? Leggete la nostra recensione!

The Card Counter

Dei fantasmi del passato non ci si libera così facilmente. Prodotto da Martin Scorsese e in concorso alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il nuovo film di Paul Schrader vede Oscar Isaac nel ruolo di William Tell, un ex militare che vive come giocatore d’azzardo professionista e attira l’interesse di una misteriosa finanziatrice. La vita ordinaria di Tell viene però sconvolta dall’incontro con Kirk (Tye Sheridan), un giovane in cerca di vendetta contro un nemico comune.

Volete scoprire di più sul film? Leggete la nostra recensione!

Scenes from Marriage

Scenes from Marriage è una miniserie di 5 puntate, rivisitazione del classico di Ingmar Bergman. È stata presentata ieri in anteprima mondiale alla 78° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Amore, odio, desiderio, monogamia, matrimonio, divorzio: i temi della miniserie originale saranno al centro anche del remake firmato da Hagai Levi (In Treatment, The Affair), raccontati attraverso la storia di una coppia americana contemporanea. La coppia in questione è interpretata da Jessica Chastain e Oscar Isaac, che ci regalano due interpretazioni fuori dal comune.

Volete scoprire di più sul film? Leggete la nostra recensione!