Film evento da non perdere: Frida Kahlo fa parte della collana Art Icons di Adler Entertainment e sarà al cinema solamente tre giorni

Adler Entertainment porta al cinema la sua collana Art Icons, serie di documentari che andranno ad esplorare la vita, la carriera e l’universo artistico di alcune delle personalità più importanti e influenti del panorama dell’arte mondiale. A fare da apripista a questa che è una delle proposte più stimolanti che è possibile trovare prossimamente in sala è il documentario Frida Kahlo della regista Aly Ray, che sarà al cinema solamente il 22, 23 e 24 novembre.

L’operazione viene definita il “film definitivo” sull’artista, realizzato interamente nella famosa Casa Azul (Casa Blu) a Coyoacán, sobborgo di Città del Messico. Un viaggio che vuole essere soprattutto di scoperta di quella che fu l’anima personale della donna e delle sue opere, con cui il documentario ripercorrerà le passioni che andavano dagli uomini alla politica, fino alla vita stessa.

frida kahlo

Il viaggio nell’arte di Adler Entertainment

Frida Kahlo vede la partecipazione di esponenti del mondo dell’arte che hanno avuto l’occasione di conoscere l’artista, nonché di interviste e di commenti di esperti che ne hanno studiato e amato l’intero mondo da lei creato.

Questo è il primo di altri tre film evento che arriveranno con Adler Entertainment e la sua Art Icons nelle sale cinematografiche. Tutte operazioni volte ad andare in profondità nell’essenza umana e artistica delle icone proposte, che potremo scoprire sedendoci comodamente al cinema. Veri fari del cosmo artistico e che hanno segnato la Storia così come la conosciamo. 

Partiamo perciò con Frida Kahlo e addentriamoci in questo universo di forme e colori per approfondire lo spirito degli artisti che hanno influenzato l’immaginario dei nostri tempi, aspettando trepidanti l’uscita delle altre icone e andando intanto il 22, 23 e 24 novembre al cinema per oltrepassare la superfice dei dipinti della pittrice messicana e cercare cosa c’era nascosto dietro.